Domenica 17 Novembre07:37:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bellaria Igea Marina rievoca lo sbarco sulla luna con una mostra di cimeli

La mostra, aperta il 6 luglio, sarà aperta al pubblico fino a domenica 14 luglio

Attualità Bellaria Igea Marina | 12:52 - 09 Luglio 2019 Un'immagine della mostra dedicata al cinquantennale dello sbarco sulla luna Un'immagine della mostra dedicata al cinquantennale dello sbarco sulla luna.

E’ passato esattamente mezzo secolo. Il 20 luglio 1969 l’astronauta americano Neil Armstrong mise per la prima volta piede sulla Luna al comando della missione Apollo 11. Insieme a lui Buzz Aldrin mentre il loro compagno Michael Collins controllava il modulo di comando Columbia. Tutto il mondo seguì in diretta televisiva quell’evento. In Italia fu Tito Stagno a commentare dalle tv in bianco e nero quella che sarebbe stata una fetta di storia.

Bellaria Igea Marina rievoca in questi giorni lo sbarco sulla luna. Lo fa con una mostra inaugurata sabato scorso e che rimarrà aperta fino a domenica prossima 14 luglio presso il Palazzo del Turismo su idea del progetto di divulgazione astronomica e astronautica “Turisti nel Cosmo” fondato nel 2012 dall’astrofilo bellariese Emanuele Cambiotti con la collaborazione della Fondazione Verdeblu.

La mostra dà la possibilità a chiunque la visiti di osservare filmati restaurati in HD di quel periodo, pochi milligrammmi di sabbia lunare al microscopio, ma anche di apprezzare un pezzo unico come la biografia scritta e firmata di pugno proprio da Neil Armstrong nel Maggio del 1980, vedere da vicino alcuni pezzi rari e modelli d’epoca e ascoltare  dalle parole dello stesso Cambiotti, appassionato di astronomia, la rievocazione di quell’impresa rimasta, come detto, nella storia del mondo.

La mostra è aperta tutti i giorni dalle ore 14,30 alle 18, 30 e dalle ore 20,30 alle 24. In caso di giornate di maltempo è prevista anche l’apertura mattutina dalle ore 9,30 alle 12,30 con possibilità di visite guidate su prenotazione.

L’ingresso è di 3 euro e per chi non avesse perfetta conoscenza della città, pensiamo ai tanti turisti che già vi soggiornano, l’indirizzo è via Leonardo da Vinci al civico 8.