Martedý 12 Novembre00:52:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Si masturba davanti a donne e bambini al ristorante in spiaggia: rischia un linciaggio

Un nordafricano è stato fermato nel locale da un gruppo di ragazzi mentre era intento a masturbarsi

Cronaca Rimini | 18:42 - 07 Luglio 2019 Intervento della Polizia in spiaggia, foto di repertorio Intervento della Polizia in spiaggia, foto di repertorio.

Momenti di tensione intorno alle 13.45 di domenica sulla spiaggia di Rimini, al ristorante-bar Stella Marina sul lungomare Di Vittorio, all'altezza del bagno 62. Un uomo egiziano, di circa una cinquantina d'anni, era seduto a un tavolino, intento a consumare il pranzo, quando improvvisamente si è abbassato i pantaloncini e ha iniziato a masturbarsi tra lo sconcerto dei clienti, compresi anche alcuni bambini. La scena ha scatenato la reazione di alcune persone, che hanno allontanato a forza l'egiziano, usando le maniere forti, mentre veniva allertata la Polizia. L'arrivo tempestivo degli agenti ha evitato guai peggiori all'esibizionista, tempestato di insulti da alcuni dei presenti e a rischio linciaggio. Gli agenti hanno riportato la calma e hanno preso in consegna il nordafricano, portato in Questura.