Marted́ 16 Luglio13:33:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Maxi controlli a Riccione, sventato furto in un supermercato e arrestato pusher

Nei guai sono finiti una 49enne di Misano e un 29enne magrebino, quest'ultimo trovato in possesso di oltre 5 grammi di cocaina

Cronaca Riccione | 13:04 - 07 Luglio 2019 Carabinieri di Riccione 'schierati' in piazzale Roma Carabinieri di Riccione 'schierati' in piazzale Roma.

Dalle 17 di sabato 6 alle 8 di domenica 7 luglio, i Carabinieri di Riccione hanno svolto un articolato servizio di controllo del territorio. Un 36enne pregiudicato tunisino, residente nella Perla Verde ma attualmente domiciliato a Reggio Emilia, è stato trovato in possesso di oltre 5 grammi di cocaina divisi in dieci dosi: l'uomo viaggiava come passeggero a bordo dell'automobile di un 29enne magrebino. E' stato quindi arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I Carabinieri hanno anche sventato un furto in un supermercato di Cattolica: sono stati i Militari della stazione della "Regina" a fermare e denunciare una 49enne di Misano Adriatico, che aveva nascosto sotto i vestiti alcune confezioni di generi alimentari. Al termine delle attività sono state 175 le persone controllate, con 115 auto e moto sottoposti ad acceramenti. Tre gli autombilisti denunciati per guida in stato di ebbrezza.