Domenica 21 Luglio19:17:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, maltrattamenti in famiglia: 36enne evade dai domiciliari. Arrestato

L’arrestato è comparso venerdì mattina davanti al Giudice del Tribunale di Rimini che ha convalidato l’arresto

Cronaca Rimini | 12:55 - 05 Luglio 2019 La stazione dei Carabinieri di Rimini Porto La stazione dei Carabinieri di Rimini Porto.

I Carabinieri della Stazione di Rimini Porto, hanno arrestato un 36enne originario della provincia di Cesena, ritenuto responsabile del reato di evasione. I Carabinieri durante un controllo delle persone sottoposte agli arresti domiciliari non hanno trovato l’uomo all’interno della propria abitazione e, successivamente, lo hanno rintracciato ed arrestato in flagranza del reato di evasione. L’uomo si trovava ai domiciliari, in quanto indagato nell’ambito di un procedimento penale a suo carico per il reato di maltrattamenti in famiglia. L’arrestato è comparso venerdì mattina davanti al Giudice del Tribunale di Rimini che ha convalidato l’arresto effettuato dai Carabinieri.