Sabato 20 Luglio16:58:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Persona investita a Gambettola, rallentamenti e ritardi sulla tratta Bologna Rimini

Si è probabilmente suicidato il 70enne investito. Circolazione ripresa verso le 9.40

Cronaca Rimini | 09:54 - 02 Luglio 2019 Persona investita a Gambettola, rallentamenti e ritardi sulla tratta Bologna Rimini

Circolazione ferroviaria rallentata dalle 7 sulla linea Bologna-Rimini, per l'investimento mortale di una persona nei pressi della stazione di Gambettola. Dai primi accertamenti si tratterebbe di un suicidio di un uomo di oltre 70 anni. Coinvolto nell'episodio il treno Regionale 11526 Ancona-Piacenza, autorizzato a ripartire alle 8.40. Per consentire i rilievi dell'autorità giudiziaria il traffico ferroviario è stato inizialmente sospeso in entrambe le direzioni fra Cesena e Santarcangelo di Romagna, per poi riprendere alle 7.30 su un unico binario con circolazione a senso unico alternato, con ritardi fino a 60 minuti. Alle 9.40 la circolazione è stata completamente riattivata.
 Dai disagi sono stati interessati altri 16 treni regionali, oltre a quello coinvolto, di cui quattro cancellati interamente e tre per parte del percorso - e cinque a lunga percorrenza - di cui tre deviati su percorsi alternativi. Si sono registrati ritardi fra 15 minuti e due ore. Potenziata l'assistenza alle persone in viaggio, anche agevolando l'uso di corse alternative. Distribuiti oltre 600 kit con generi di conforto e bottiglie d'acqua