Venerd 18 Ottobre21:48:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Camion tampona automobile sull'A-14 e col paraurti striscia il serbatoio del gpl: sfiorata tragedia

L'incidente è avvenuto nella notte, coinvolta una Lancia Y con ragazze di ritorno dalla Molo Street Parade e un autocarro guidato da un 43enne

Cronaca Rimini | 17:06 - 30 Giugno 2019 Un momento dei soccorsi Un momento dei soccorsi.

Di ritorno dalla Molo Street Parade, quattro ragazze ventenni del cesenate sono state coinvolte in un incidente stradale sull'A-14, tra i caselli di Rimini Nord e Rimini Sud. Intorno alle due di domenica notte le giovani stavano viaggiando in direzione Bologna, a bordo di una Lancia Y, quando,  all'altezza del km 124, un camion guidato da un 43enne bolognese le ha tamponate. I due mezzi si sono incastrati, procedendo per curca 200 metri prima di fermarsi in una piazzola di sosta; ma soprattutto il paraurti è arrivato a pochi cm dalla testa delle due ragazze sedute sui sedili posteriori, strisciando il serbatoio gpl della vettura, senza schiacciarlo: altrimenti ci sarebbe stata un'esplosione con esiti mortali per le persone coinvolte nell'incidente. Le ragazze sono state portate tutte in ospedale a Rimini, ferite lievemente, illeso invece il 43enne. Sul luogo del sinistro sono intervenuti, oltre al personale del 118, la Polizia Autostradale e i Vigili del Fuoco. Il camionista è risultato negativo al test dell'etilometro.