Mercoledý 23 Ottobre13:22:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Prima, il Riccione tessera sei giocatori. Ci sono anche l'attaccante Basile e la bandiera Cardini

Si cercano un difensore e un centrocampista. Rosa ringiovanita. Accordo con la Polisportiva comunale

Sport Riccione | 14:22 - 30 Giugno 2019 Paolo Basile, uno dei volti nuovi del Ricciione Calcio 1926 Paolo Basile, uno dei volti nuovi del Ricciione Calcio 1926.

Il Riccione Calcio 1926 che sarà guidato da Simone Amadori ha definito sei nuovi acquisti e tra questi c'è un ritorno della bandiera Gabriele Cardini che a dispetto dell'età (classe 1973) con la sua esperienza potrà tornare utile alla squadra assai ringiovanita di cui sarà la chioccia.

I VOLTI NUOVI I volti nuovi sono: il giovane portiere Morri dal Torconca e prima alla Fya dove era il vice di Passaniti; i difensori Gambuti dalla Fya e Mancini ex Alta Valconca; i centrocampisti Amadei ex Alta Valconca e appunto Cardini; il forte attaccante Basile, ex Fya e campionato sammarinese.

Gambuti, Cardini e Basile sono riccionesi in ossequio alla filosofia del club che punta il più possibile su giocatori della Perla Verde affiancati da altri che conoscono la categoria e giovani di belle speranze della formazione Allievi come il difensore Macrelli, il centrocampista Palumbo e l'attaccante Galappi. Ora si cercano un difensore di qualità e un centrocampista over.

RICONFERME I riconfermati sono: il portiere Tacchi. Difensori: Ricci, Olivieri, Galesi, Ndao. Centrocampisti: Bontempi, Kone, Volpato. Attaccanti: Facchini, Stellato.

Oltre che in panchina con l'avvento di mister Amadori, ex giocatore del Riccione (prende il posto di Gigi Angeloni), il club ha cambiato volto anche sotto il profilo societario: non fanno più parte del club il presidente Morelli e il direttore generale Paolini mentre l'incarico di formare la rosa è stato affidato a Paolo Bracalenti.

Infine c'è da sottolineare la collaborazione tra Riccione 1926 e Polisportiva Comunale Riccione nel progetto Football’s Future: la realizzazione di un punto di riferimento qualitativo e quantitativo per il settore calcio nella città di Riccione e nelle zone limitrofe. Il direttore tecnico sarà Firmino Pederiva e il responsabile del settore giovanile sarà Pierangelo Manzaroli, già Ct della Nazionale della Repubblica di San Marino.