Domenica 25 Agosto00:43:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Vaccini: in mille alla manifestazione 'Libera Scelta' Rimini

Sotto al Comune dopo le multe ai genitori 'no vax'

Attualità Rimini | 20:06 - 29 Giugno 2019 Manifestazione per la libera scelta vaccinale in piazza Cavour a Rimini Manifestazione per la libera scelta vaccinale in piazza Cavour a Rimini.

Piazza Cavour a Rimini si è tinta di arancione, il colore delle magliette indossate dai partecipanti alla manifestazione-evento per la libera scelta vaccinale, organizzato dal gruppo 'Libera Scelta Romagna', che conta circa 3.000 famiglie. Si sono ritrovati a centinaia, anche se un numero ufficiale non c'è, e fonti diverse parlano di 400 persone con picchi di 1.500, da diverse zone della Romagna, principalmente da Cesena e Forlì. Genitori e figli hanno scelto di manifestare sotto il Comune di Rimini proprio perché qui l'amministrazione ha emanato l'ordinanza con la quale si multano i genitori che portano a scuola i figli non vaccinati. In un'atmosfera di festa per le famiglie, i sostenitori del gruppo si sono alternati sul palco a spiegare il perché voglio scegliere liberamente se vaccinare i propri figli con un obbligo "che verrebbe pagato dai più piccoli e indifesi, i bambini". Tanti cartelloni colorati preparati con gli slogan come "sistema scellerato" oppure "il Ddl 770 a firma M5S e Lega prevede esclusioni scolastiche fino a 16 anni. Basta promesse, basta tradimenti". Ad un certo punto un giovane con un cartello contro la manifestazione è stato allontanato dal servizio d'ordine predisposto autonomamente dal gruppo, senza creare particolari problemi.