Sabato 24 Agosto12:06:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Inaugurati i presidi di Polizia di Riccione e Bellaria, pattugliamenti anche in bicicletta

"Garantiamo copertura del territorio sulle 24 ore", spiega una nota della Questura

Attualità Rimini | 14:18 - 29 Giugno 2019 Inaugurazione del presidio di Polizia di Bellaria (nella gallery il posto di Polizia di Riccione) Inaugurazione del presidio di Polizia di Bellaria (nella gallery il posto di Polizia di Riccione).

Sabato mattina il Questore della Provincia di Rimini Francesco De Cicco, alla presenza del Prefetto Alessandra Camporota e delle autorità locali, ha inaugurato ufficialmente i presidi di Polizia estivi di Riccione e Bellaria Igea Marina, il cui personale era già operativo dal 27 giugno. Presente anche padre Paolo Carlin, il cappellano della Polizia, per la benedizione di rito.

"La Questura di Rimini, inoltre, per assicurare un più efficace e capillare controllo del territorio durante la parte centrale della stagione estiva, quella cioè caratterizzata  da un afflusso di turisti più consistente, ha predisposto, a partire dal prossimo mese di luglio, un maggior impiego di uomini e mezzi presso i due Posti di Polizia in grado di garantire una copertura del territorio sulle 24 ore in entrambi i comuni rivieraschi e tale da garantire la gestione degli eventi di ordine e sicurezza pubblica già programmati per la stagione estiva", si legge in una nota della Questura.

Come di consueto il presidio della Polizia di piazzale Roma a Riccione sarà provvista di control room, da dove sarà possibile seguire anche con gli occhi elettronici delle diverse telecamere installate sulla Piazza e sulle zone adiacenti le fasi di afflusso e deflusso delle persone. Gli agenti, in servizio a Bellaria e Riccione, effettueranno il servizio di controllo del territorio anche in sella alle bici con i colori della Polizia di Stato, conciliando esigenze di servizio con il rispetto dell’ambiente.