Mercoledý 23 Ottobre13:15:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sportdance a Rimini Fiera dal 4 luglio la festa della danza sportiva, madrina Milly Carlucci

Con Milly Carlucci anche i vincitori di "Ballando con le stelle" Sara Di Vaira e Lasse Matberg

Eventi Rimini | 10:36 - 28 Giugno 2019 Danza sportiva ma non solo a Sportdance Danza sportiva ma non solo a Sportdance.

Da giovedì 4 luglio per 11 giorni i padiglioni della Fiera di Rimini di Italian Exhibition Group ospiteranno il più grande evento al mondo di danza sportiva, Sportdance. Giunta alla dodicesima edizione, Sportdance, la più grande festa della Danza Sportiva al mondo ormai vero e proprio punto di riferimento per gli atleti italiani ed internazionali, si aprirà nei padiglioni di IEG con una madrina d’eccezione, Milly Carlucci. Con lei ci saranno anche i vincitori di “Ballando con le stelle” Sara Di Vaira e Lasse Matberg. Si rafforza inoltre la collaborazione con il territorio, con la concomitanza con la Notte Rosa. Spordance è uno dei principali eventi sportivi che si svolgono in Italia, capace di dare un impulso reale alla vacanza sportiva, con un sapore sempre più internazionale grazie al WDSF Grand Slam Standard and Latin, le competizioni mondiali più importanti di balli latini e standard.  

La collaborazione fra la fortunata trasmissione Rai “Ballando con le Stelle” e Sportdance è più solida che mai, a dimostrazione, anche del lavoro svolto in questi anni da IEG, dal Comune di Rimini e dalla FIDS, la Federazione Italiana Danza Sportiva per far crescere Sportdance, portandolo a diventare un punto di riferimento per l’intero settore.

Il 4 luglio si comincia subito alla grande: all’inaugurazione ufficiale, prevista per le 16.00 nella hall centrale della fiera, seguirà la presentazione del nuovo libro di Milly Carlucci sulla passione per la danza: “La vita è un ballo. Ballando siamo tutti stelle” (Rai Libri, 2019).

Come sempre, poi, saranno 11 giorni di spettacolo, sport e molto molto altro. Fino a domenica 14 luglio infatti Sportdance garantirà il pieno di atleti e di emozioni nei padiglioni di IEG. La Fiera e il territorio di Rimini infatti ospiteranno oltre 35 mila ballerini provenienti da tutto il mondo, che si daranno battaglia nei Campionati italiani di Danza Sportiva della Federazione Italiana Danza Sportiva, ma anche nelle gare internazionali. Arriverà a Rimini anche il WDSF Grand Slam Standard and Latin, il 13 e 14 luglio. Si tratta della più importante competizione mondiale di balli latini e standard.     

Gli atleti migliori d’Italia e del mondo si daranno appuntamento a Rimini per giorni di competizioni e di spettacolo davvero unici. Grande spazio poi verrà dato come e più di sempre alle competizioni Paralimpiche, cui è dedicato un giorno di gara. Fra le novità anche alcune discipline di grande tendenza, come lo Show Dance, il Freestyle e l’Hip Hop. La Danza sportiva punta alle olimpiadi e dopo essere stata presente ai giochi olimpici in Argentina, tutto il sistema della danza sportiva sta lavorando per essere presente alle gare principali della prossima edizione. Non mancherà poi l’area commerciale dedicata al settore, Dance Expo, con i migliori artigiani e commercianti specializzati, sempre nella hall centrale della Fiera di Rimini.