Sabato 21 Settembre22:51:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il mercato dell’auto in Emilia Romagna: qual è la situazione del 2019?

Il mondo delle auto usate sta attraversando un periodo particolarmente florido in Regione

Attualità Emilia Romagna | 09:55 - 28 Giugno 2019 Mercato delle auto Mercato delle auto.

L’Emilia Romagna è da sempre una regione con una innata passione per i motori. Lo dimostrano i numeri del mercato delle auto che continuano a crescere soprattutto per quanto riguarda il comparto dell’usato.
 
Grazie a siti come soluzioneauto.it, infatti, il mondo delle auto usate sta attraversando un periodo particolarmente florido in Emilia Romagna, con un incremento di circa il 6% nei primi sei mesi dell’anno rispetto a quello appena trascorso.
 
Nell’usato al primo posto in assoluto c’è sempre il diesel (63% delle richieste totali), mentre le auto “green”, nonostante stiano registrando un interesse crescente, al momento rappresentano ancora una quota limitata.
 
Il prezzo medio delle vetture offerte sul mercato nella regione è pari a 12.750 euro, un dato leggermente superiore alla media nazionale, mentre l’età media delle auto in vendita è di 8,7 anni. Tra le auto più richieste vince su tutte la Volkswagen Golf, mentre tra le green (ibride ed elettriche) spicca la Toyota Yaris.
 
Tornando ai numeri, rispetto al 2018 i passaggi di proprietà sono infatti aumentati del +6,7%, raggiungendo 232.024 atti. Un dato che posiziona la regione al 7° posto in Italia, ma se si confrontano i dati con la popolazione residente maggiorenne, con 619,5 passaggi netti ogni 10mila abitanti passa al 9° posto.
 
I passaggi di proprietà, seppur con valori differenti, aumentano in tutte le province, e ai primi posti per numerosità c'è Bologna con 47.533 (+6,6%), Modena con 39.840 (+8,3%) e Reggio Emilia con 32.242 (+6,4%), seguite da Parma con 24.002 (+5,3%), Ravenna con 20.380 (+6,2%), Forlì-Cesena con 19.992 (+8,2%), Ferrara con 17.824 (+6,9%), Piacenza con 15.448 (+5,6%) e Rimini con 14.763 (+4,7%). Ma rispetto alla popolazione residente maggiorenne, la situazione è ben diversa: sul podio c'è Reggio Emilia con 734,7 passaggi ogni 10.000 abitanti, Modena (682,2) e Piacenza (635,6). Seguono nell’ordine Parma (633,7), Ravenna (614,7), Forlì – Cesena (603,7), Ferrara (592,2), Bologna (556,3) e Rimini (522,4).
 
LE AUTO GREEN In Emilia Romagna è forte l’interesse per le auto green, che rappresentano una novità fondamentale per il presente e per il futuro. Nel 2018 il parco circolante di auto ibride ed elettriche in Emilia Romagna è pari a 29.666 vetture (3° posto in Italia per numerosità), un dato in crescita del +38,4% rispetto al 2017. Nel dettaglio le vetture elettriche in circolazione sono aumentate del +40,3% (836 vetture) e le ibride del +38,3% (28.830).
 
Un trend positivo che prosegue anche nei primi cinque mesi del 2019, con valori leggermente al di sotto della media nazionale (+38,9%): i dati provvisori dell’ACI indicano nella regione 4.588 nuove immatricolazioni di vetture ibride ed elettriche, in crescita del +34,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nel dettaglio le vendite di auto elettriche segnano un +202,5% (242 auto) e quelle ibride del +30,3% (4.346), anche se la quota sul totale resta rispettivamente dello 0,3% e del 6,1%.
 
Un mercato, dunque, in continua crescita che dimostra la bontà degli investimenti fatti dalle case costruttrici pronte a soddisfare le diverse esigenze.