Sabato 24 Agosto20:19:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Processo pilota finlandese: rinviato per sentire un testimone

Un incidente al Misano World Circuit causò il ferimento di un 49enne, costituitosi parte civile

Cronaca Rimini | 15:39 - 26 Giugno 2019 Aku Pellinen Honda Civic, foto motorsportal Aku Pellinen Honda Civic, foto motorsportal.

Nuova udienza al Tribunale di Rimini, mercoledì 26 giugno, del processo che vede imputato il noto pilota finlandese Pellinen Aku, 25 anni, accusato di lesioni colpose dopo un incidente in pista al Misano World Circuit. I fatti risalgono al 22 settembre 2013, durante la "Seat Ibiza Cupra Cup": Aku, nel tentativo di superare la vettura di un 49enne di origine toscana, finì fuori strada, urtò un cordolo per poi carambolare proprio contro l'auto che il finlandese stava cercando di sorpassare. Mercoledì era atteso un importante testimone, citato dall'avvocato difensore di Aku, Filippo Severati: un pilota presente in pista che però non ha potuto presentarsi in Tribunale. Tutto rimandato a fine settembre, a 6 anni di distanza dall'incidente che causò il ferimento del 49enne, costituitosi parte civile al processo e rappresentato dall'avvocato Nicola Giovanardi. Nella prossima udienza sarà visionato in aula il video con le immagini del sinistro.