Sabato 20 Luglio16:26:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley B2 femminile, la riminese Cecilia Morolli al Riviera Volley con cui debuttò in B1: sarà il libero

Classe 2002, arriva dalla Tedora Ravenna: sua sorella Elisa gioca in A2. E' figlia d'arte

Sport Rimini | 12:36 - 26 Giugno 2019 Il libero del Riviera Volley Cecilia Morolli (Volleyfoto.it). In gallery a 14 anni con la campionessa Mirka Francia Il libero del Riviera Volley Cecilia Morolli (Volleyfoto.it). In gallery a 14 anni con la campionessa Mirka Francia.

Il Riviera Volley fa le cose davvero in grande per recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di serie B2 femminile. L'ultimo arrivo è il libero Cecilia Morolli, giovanissima talento riminese figlia di Doria Carnesecchi, punto di forza della mitica Teodora Ravenna (vinse lo scudetto della stella, giocò in Coppa Campioni) e del tecnico Lugi Morolli, nonché sorella di Elisa fresco acquisto della Conad Ravenna di A2. Classe 2002, Cecilia Morolli – studentessa del quarto anno del liceo scientifico Einstein di Rimini – è cresciuta nel Viserba vincendo il campionato di serie D. Non ancora 14enne ha fatto l'esordio in B1 col Riviera Volley. Nelle due ultime stagioni ha militato nella Teodora Ravenna partecipando al campionato di serie C e di Under 18 d'Eccellenza. Per due anni – 2016 e 2017 – è stata l'unica riminese a far parte della selezione Emilia Romagna che ha partecipato al Trofeo delle Regioni (terzo posto). E' alta 1,75, dall'anno scorso da schiacciatrice si è trasformata libero e in questo ruolo, a cui tiene molto, sarà utilizzata da coach Caliendo. Una esperienza quella al Riviera Volley molto importante per la sua crescita tecnica.