Venerd́ 19 Luglio21:15:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Dal cinema agli spettacoli, estate di eventi a Morciano in piazza Garibaldi

Teatro, cinema, shopping, street food: un programma frutto della sinergia tra Comune e mondo delle associazioni locali

Eventi Morciano di Romagna | 12:24 - 25 Giugno 2019 Teatro in piazza a Morciano Teatro in piazza a Morciano.

Dal teatro al cinema, dallo shopping allo street food, senza dimenticare i giochi per i più piccoli e la musica. Sono questi gli ingredienti del ricco cartellone di eventi estivi in programma a Morciano di Romagna fino al mese di agosto. Un programma frutto della sinergia tra Comune e mondo delle associazioni locali (Pro Loco, consorzio ‘Commerciamo’, G.S. Valconca, Leo Club Valle del Conca) che ancora una volta hanno deciso di unire forze e risorse per regalare ai morcianesi e ai visitatori la possibilità di vivere momenti di condivisione e socializzazione approfittando della bella stagione.

Dopo ‘Morciano Pedala’ (iniziativa sportivo – ecologica che ha già coinvolto decine di ciclisti e famiglie) e la preview con la rappresentazione dell’Aulularia di Plauto portata in scena dagli studenti del CTU – Cesare Questa, l’estate di Morciano di Romagna entrerà nel vivo a partire da mercoledì 26 giugno con ‘Di sotto alle otto’: per 12 serate, fino al 1° agosto prossimo, la rassegna (interamente gratuita) trasformerà di volta in volta la storica piazza Garibaldi di Morciano in un cinema o in un palcoscenico all’aperto. ‘Di sotto alle otto’ porterà infatti nel cuore dell’antico borgo morcianese un doppio appuntamento: il mercoledì (dalle 21.15) verranno proiettate delle pellicole a cura dell’associazione cinematografica Toby Dammit di Cattolica; il giovedì, invece, sarà caratterizzato dapprima da laboratori creativi dedicati ai più piccoli (dalle 20.30) e quindi da uno spettacolo teatrale (dalle 22) rivolto a tutta la famiglia. Si comincia il 26 giugno con il film “Se Dio vuole”; quindi il 27 giugno sarà la volta di Alexsander de Bastiani, mago, fachiro, artista del fuoco, giocoliere e danzatore, ne “Il genio impossibile”, spettacolo di magia, illusionismo e trottole che non mancherà di lasciare a bocca aperta il pubblico. Prima dell’inizio dello spettacolo, dalle 20.30 alle 22, grazie ad Artebus, i piccoli partecipanti avranno a disposizione colori, pennelli, teli e cavalletti per sbizzarrirsi con disegni e creazioni. Saranno allestite differenti zone di colore, in cui tutti coloro che vorranno potranno cimentarsi in una libera sperimentazione artistica. Tutti gli eventi saranno ad ingresso gratuito.

“Il titolo della rassegna, ‘Di sotto alle otto’, non è affatto casuale – spiega il direttore artistico Alex Gabellini -. Questo titolo, infatti, riprende un vecchio modo di dire, una consuetudine, che tutti noi abbiamo avuto da bambini, quando nelle serate estive, finita la cena, ci si dava appuntamento di sotto, nei cortili, nelle strade e negli androni. Da quel momento in poi, sapevi che tutto poteva succedere, tra giochi e sorprese. Tutti gli spettacoli in programma si riallacciano, in qualche mondo, alla grande tradizione popolare del teatro di strada: clown, giocolieri, burattinai, acrobati. La piazza è per sua natura il contenitore più adatto a questa tipologia di intrattenimento, che in passato era tipico delle compagnie itineranti che viaggiavano di paese in paese portando il buonumore nelle torride serate estive. Abbiamo voluto calare il programma in un luogo dal forte significato simbolico: il vecchio borgo di Morciano, cuore pulsante del Paese, con la sua piazzetta suggestiva e caratteristica, che quest’estate tornerà a rivivere non solo grazie al teatro, ma anche al cinema. A tal proposito, in collaborazione con il circolo Toby Dammit, abbiamo selezionato sei pellicole di grande successo, che spaziano dal genere drammatico al comico, passando per il fantasy e l’avventura”.