Sabato 24 Agosto11:27:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Bellaria scoperto pusher in via Ennio: aveva 70 grammi di hashish

Il giovane, un 32enne novarese, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

Cronaca Bellaria Igea Marina | 14:44 - 24 Giugno 2019 Carabinieri di Rimini (foto di repertorio) Carabinieri di Rimini (foto di repertorio).

All'alba di lunedì i Carabinieri di Bellaria Igea Marina, guidati dal Luogotenente Antonio Amato, hanno arrestato un 32enne originario della Provincia di Novara, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L'uomo, residente a Bellaria, è stato notato in via Ennio e sottoposto a perquisizione personale. Gli accertamenti sono poi proseguiti con la perquisizione domiciliare: i Carabinieri hanno scoperto 70 grammi di hashish, posti sotto sequestro, e hanno arrestato il 32enne. Lunedì in Tribunale l'arresto è stato convalidato: il 32enne è stato sottoposto a divieto di dimora in Provincia di Rimini, in attesa della prima udienza del processo.