Gioved 22 Agosto07:21:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rocambolesco inseguimento, la fuga del ladro sbarrata da un coraggioso automobilista

A Rimini denunciato un 28enne magrebino: scappato dopo il tentato furto di una bicicletta, si è visto sbarrare la strada dalla vettura di un cittadino

Cronaca Rimini | 13:51 - 24 Giugno 2019 Rocambolesco inseguimento, la fuga del ladro sbarrata da un coraggioso automobilista

Tenta di rubare una bicicletta, poi impegna la Polizia in un rocambolesco inseguimento. Un 28enne magrebino è stato denunciato a Rimini per tentato furto, danneggiamento, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, nella tarda serata di domenica. Intorno alle 22.50 alcuni passanti hanno chiamato la Polizia nei pressi di piazzale Marvelli, segnalando la presenza di un giovane nordafricano, intento a rubare una bicicletta posizionata a ridosso di una siepe interna a uno stabilimento balneare. Il 28enne è stato sorpreso dalla Polizia mentre smontava il sellino della bicicletta (da qui l'accusa di danneggiamento) e ha così cercato di far perdere le proprie tracce, scavalcando la siepe e iniziando a correre in direzione via Regina Elena. In via Parisano il nordafricano ha tentato di sfuggire all'auto della Volante, con un improvviso cambio di marcia, mentre arrivato in via Tripoli ha rischiato di essere investito, facendo zig zag di corsa tra le vetture in sosta e quelle in transito. E' stato però proprio un automobilista a sbarrare la strada al fuggitivo, rallentando e chiudendogli la via di fuga. A quel punto la Polizia ha bloccato il magrebino nonostante il tuo tentativo di liberarsi con calci e pugni. Un agente è rimasto ferito al ginocchio.