Domenica 21 Luglio20:12:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nordafricani rubano uno zaino in spiaggia, bloccati da bagnino e dai bagnanti

In manette un 25enne, denunciato il complice 33enne: i fatti avvenuti al bagno 117 di Rimini

Cronaca Rimini | 14:46 - 22 Giugno 2019 Poliziotto in spiaggia (foto di repertorio) Poliziotto in spiaggia (foto di repertorio).

Furto in spiaggia al bagno 117 di Rimini, alle 18.30 di venerdì. Due giovani nordafricani, con precedenti e irregolarsi sul territorio, sono stati fermati dagli addetti al salvataggio e dai bagnanti, dopo aver rubato uno zaino a un turista, nascondendolo all'interno di un asciugamano. Sul posto è intervenuta una pattuglia della squadra Volante. Il giovane che ha rubato materialmente lo zaino, un 25enne, è stato arrestato; l'altro, un 33enne, denunciato per furto aggravato in concorso. Saranno entrambi espulsi dal territorio nazionale. Restituita tutta la refurtiva al legittimo proprietario: telefono cellulare, denaro, passaporto e altri effetti personali.