Sabato 21 Settembre14:52:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket, il giovane play-guardia Angels Tommaso Colombo nel mirino dell'Unieuro Forlì

Classe 2000, nell'ultima stagione in serie C Silver ha tenuto una media di 5,2 punti a partita

Sport Santarcangelo di Romagna | 16:35 - 21 Giugno 2019 Tommaso Colombo in azione sotto gli occhi di coach Evangelisti (Foto Aldo Sgroi) Tommaso Colombo in azione sotto gli occhi di coach Evangelisti (Foto Aldo Sgroi).




Se cinque giovani forlivesi, segnatamente del Ca' Ossi, sbarcano nel pianeta RBR rinforzando la Under 18 d'Eccellenza del Titano, un altro giovane talento potrebbe fare il percorso inverso. Il coach dell'Unieuro Sandro Dell'Agnello, infatti, vuole riportare a casa e in prima squadra Tommaso Colombo, guardia-ala di 1.95 del 2000, figlio di Stefano Colombo che l'ultima stagione l'ha vissuta in C Silver a Santarcangelo a 5.2 punti di media con un picco di 21 contro Castelnuovo.
Per Colombo sarebbe un ritorno avendo già militato nell'U18 forlivese nel 2016-2017. Il play-guardia forlivese ha  ha iniziato a giocare nell’Aics Forli. In seguito si è trasferito all’Ibr e ho fatto parte del gruppo delle annate 1999-2000 allenato da Stefano Oppi per quattro stagioni. E' tornato poi a Forlì, dove ha fatto un’esperienza con le squadre Under 18 Eccellenza e la serie A2, infine due stagioni fa è volato negli Stati Uniti per fare un’esperienza in una High School dove ha giocato e studiato. Colombo è anche uno degli under di forte interesse di RBR neopromossa in serie B. Come finirà il derby Rimini-Forlì?