Domenica 17 Novembre07:35:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bimba morta durante danza, serata di beneficenza in occasione del compleanno di Chiara

Domenica 23 l’Associazione "Con le ali di Chiara", organizza uno spettacolo a favore del Centro "Carla Ronci"

Attualità Rimini | 13:36 - 21 Giugno 2019 La piccola Chiara Talacci morta nel 2016 a causa di una rarissima patologia congenita al cuore La piccola Chiara Talacci morta nel 2016 a causa di una rarissima patologia congenita al cuore.

Domenica 23 giugno 2019 l’Associazione riminese “Con le ali di Chiara”, in occasione della ricorrenza del compleanno della piccola Chiara Talacci, organizza uno spettacolo di musica e danza a favore del Centro di aiuto alla vita “Carla Ronci”

Dare un senso al dolore e trasformarlo in una opportunità di fiducia e di speranza.  Da questa riflessione nasce la serata intitolata “Un sì per la vita!”, che l’Associazione “Con le ali di Chiara” organizza domenica 23 giugno alle ore 21.00  presso la  Corte degli Agostiniani, in via Cairoli 40, a Rimini.

La famiglia e gli amici hanno deciso di ricordare Chiara costituendo un’Associazione che ha lo scopo di promuovere, attraverso la pratica del volontariato, attività di solidarietà, formative, artistiche e ricreative di interesse e valore sociale.
Nel corso della serata, che coincide con la ricorrenza del compleanno della piccola, si esibiranno sul palco i Mezcal e la Eyos, ovvero la Einstein Music Orchestar, l’orchestra del Liceo musicale “Einstein” di Rimini diretta dal maestro Davide Tura.
Inoltre, gli allievi delle scuole di danza Centro danza Futura, ManuAle di danza e Manu&Co, l’attore Mirco Gennari e il sand artist Mauro Masi, l’artista riminese che disegna dal vivo con la sabbia.



L’ingresso sarà a offerta libera e il ricavato verrà devoluto al Centro Aiuto alla vita “Carla Ronci” di Rimini, realtà che offre sostegno a famiglie e a giovani madri in difficoltà. L’evento del 23 giugno ha ottenuto il patrocinio del Comune di Rimini, ed è promosso da Associazione “Con le ali di Chiara” e Acli - arte e spettacolo di Rimini collaborazione con Mirco Casadei – tecnologie per eventi.
L’illustratrice riminese Marianna Balducci ha realizzato l’immagine dell’evento, per “... accompagnare il volo dell’Associazione e celebrare un evento che, vissuto nella ricerca del Bene, trasforma un’esperienza dolorosa in una «storia» buona, donandole una prospettiva nuova”.

In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà al Teatro degli Atti, sempre in via Cairoli.