Marted́ 16 Luglio13:02:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Si è spento 'Faustino' Pazzini: Villa Verucchio in lutto per la morte dello storico meccanico

Vedovo dopo la scomparsa della moglie Anna, lascia tre figlie e un vuoto incolmabile nella cittadina

Attualità VillaVerucchio | 15:38 - 19 Giugno 2019 Fausto Pazzini, foto per gentile concessione di onoranze funebri 'Para' Fausto Pazzini, foto per gentile concessione di onoranze funebri 'Para'.

Villa Verucchio piange la scomparsa di Fausto Pazzini, ex meccanico, ma soprattutto una persona amata e apprezzata da tutta la comunità. Conosciuto da tutti come Faustino, è scomparso all'una e mezza di mercoledì notte all'età di 87 anni. Vedovo dopo la scomparsa della moglie Anna, lascia tre figlie (due gemelle) e un vuoto incolmabile nella cittadina. Storico amico del ristoratore Zanni e del barbiere-poeta Geranti, entrambi scomparsi, custodiva la memoria storica di Villa Verucchio. La sua officina, prima in via Marecchiese e poi in via Giuseppe Garibaldi, era conosciuta da tutti, così come la sua grande passione per le biciclette e le motociclette. Dopo essere andato in pensione, lo si incontrava spesso per le vie del paese, amava il suo paese e scambiare chiacchiere con i suoi concittadini. Il funerale sarà celebrato giovedì 20 giugno, alle 15.30, presso la chiesa di Villa Verucchio.