Sabato 24 Agosto11:19:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Turiste vittime di tentato stupro, a salvarle un ragazzo africano

Il giovane è intervenuto difendendo fisicamente le due tedesche, dopo aver chiamato i Carabinieri

Cronaca Rimini | 17:41 - 17 Giugno 2019 Auto Carabinieri (foto di repertorio) Auto Carabinieri (foto di repertorio).

L'uomo che ha salvato le due turiste tedesche, di 24 e 25 anni, aggredite sessualmente da un 37enne romeno, sarebbe un ragazzo di origine africana, sentito come testimone oculare dai carabinieri. Il romeno è stato arrestato su ordine del sostituto procuratore Davide Ercolani e si trova nel carcere dei Casetti per tentata violenza sessuale e lesioni. La Procura ha quindi disposto che le due turiste tedesche, una volta dimesse dell'Ospedale dove stanno seguendo il protocollo in caso di sospetti stupri, vengano ascoltate alla presenza di interprete e psicologo.