Luned́ 23 Settembre06:15:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ride Riccione: Daniele Terzi trionfa davanti al riminese Pazzini e bissa il successo della granfondo del capitano

Terzi primo al traguardo con quasi sei minuti di vantaggio sull'inseguitore (tempo 04:03:35.43)

Sport Riccione | 13:05 - 16 Giugno 2019 Daniele Terzi (foto archivio Play Full) Daniele Terzi (foto archivio Play Full).

A sette giorni di distanza dalla vittoria nella Granfondo del capitano, Daniele Terzi vince la Granfondo di Riccione, oggi Ride Riccione. Domenica 16 giugno il ciclista della Argon 18-Hicari-Stemax ha tagliato il traguardo con il tempo di 04:03:35.43, davanti al riminese Christian Pazzini (terzo alla Granfondo del capitano), che è stato preceduto sul traguardo di 5.58 minuti (04:09:33.88). Terzo Piero Lorenzini, compagno di squadra di Terzi (04:09:42.46).

LA RIDE RICCIONE. Nella Perla Verde un mese ricco di grandi emozioni sulle due ruote.  Domenica 16 giugno alle 7.30 la partenza della Ride Riccione, accompagnata dall'Inno di Mameli. Circa 1200 cicloamatori si sono sfidati sui due percorsi, il lungo di 140 km, con la scalata del mitico Cippo del monte Carpegna, e il percorso medio d 105 km. Novità, rispetto alla vecchia granfondo, il percorso gourmet di 35 km, con degustazioni di prodotti gastronomici lungo il tragitto. Come detto, la vittoria ha sorriso all'ottimo Daniele Terzi.  Tra le donne la più veloce al traguardo è stata Michela Bergozza, a sua volta vincitrice anche della Granfondo del capitano. La ciclista della Ktm Asd Scatenati ha tagliato il traguardo in 04:40:04.19, precedendo Lisa De Cesare del Team Passion Faentina (04:50:54.30) e Monica Cecchi dell'Asd Borello Cycling Team (04:57:43.32). La Cecchi ha preceduto in volata la compagna di squadra Stefania Santi (04:57:44.57). 

IL PERCORSO MEDIOLuca Fantozzi (360 Bike Team) chiude il percorso in 02:53:36.63, precedendo di 1.39 minuti al traguardo Niki Giussani (Team Marville, 02:55:16.13) e Silver Lazzari dell'Asd Frecce Rosse Rimini, terzo per un soffio (02:55:16.27). Tra le donne Sonia Calzoni del Team Passione Faentina (03:17:23.47) davanti ad Alexia Pantieri (Somec - Mgk Vis, 03:20:48.21) e Chiara Damiani (Asd Team Fausto Coppi Fermignano, 03:20:51.45).