Marted 15 Ottobre16:58:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

E’ stato un edema polmonare a stroncare la vita di Matteo Scarpellini

L’autopsia eseguita dal dott. Pier Paolo Balli, lunedì i funerali

Attualità Santarcangelo di Romagna | 10:01 - 16 Giugno 2019 Un'ambulanza in soccorso (Foto repertorio) Un'ambulanza in soccorso (Foto repertorio).

Mattero Scarpellini, figlio di Tiziano, ispettore superiore di Polizia in pensione, ex pugile e maestro di pugilato della Boxe Santarcangelo, è stato stroncato da un edema polmonare. A stabilirlo è stata l’autopsia effettuata sul corpo del giovane e disposta dal sostituto procuratore Davide Ercolani. Ora bisognerà attendere gli esami tossicologici per capire cosa abbia causato la condizione che lo ha portato al decesso.

Matteo era stato trovato senza vita mercoledì sera. E' stata la madre a fare la terribile scoperta, intorno alle 20: aveva chiamato il figlio per la cena e non vedendolo arrivare, era uscita in giardino. Qui, su una brandina, il corpo senza vita del giovane. I funerali si terranno lunedì 17 giugno, alle 16, alla chiesa della Collegiata.