Giovedý 20 Giugno21:50:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In casa nascondeva in un trolley una pistola clandestina: arrestato

In manette un 21enne romano, pregiudicato, fermato per un controllo dai Carabinieri

Cronaca Rimini | 12:34 - 14 Giugno 2019 La pistola sequestrata dai Carabinieri a un 21enne romano La pistola sequestrata dai Carabinieri a un 21enne romano.

Mercoledì mattina i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Rimini hanno arrestato a Bellaria, per detenzione di arma clandestna, un 21enne romano, già noto alle forze dell'ordine, avendo precedenti per reati contro il patrimonio e la persona. Il giovane ha incrociato una pattuglia e a quel punto ha cambiato bruscamente direzione di marcia. Gesto che ha insospettito i Militari, che lo hanno fermato per il controllo. L'agitazione del ragazzo ha dato ulteriore conferma: prima aveva cercato di sfuggire ai Carabinieri. E' stata così disposta prima la perquisizione personale, che non ha dato esito, poi quella domiciliare: in un trolley posto sotto un letto, il 21enne nascondeva una pistola beretta calibro 7,65, con matricola abrasa, priva di munizioni. I Carabinieri lo hanno arrestato e hanno sequestrato l'arma.