Marted 20 Agosto21:08:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Inizia venerdì 14 luglio la dodicesima edizione di 'Mare di Libri'

In apertura, un evento sul tema della povertà educativa

Eventi Rimini | 11:45 - 13 Giugno 2019 Mare di Libri - Festival dei Ragazzi che leggono Mare di Libri - Festival dei Ragazzi che leggono.

Inizia venerdì, 14 giugno 2019, la dodicesima edizione di Mare di Libri - Festival dei Ragazzi che leggono, con il suo ricco programma di eventi dedicati a lettori adolescenti.
 
Quest'anno l'apertura, che punta come sempre a lanciare un messaggio attuale e di grande interesse per il mondo culturale e delle nuove generazioni, è affidata a Gigliola Alvisi e Raffaela Milano, che hanno raccontato in Rivoluzioni di carta e I figli dei nemici le storie di Jella Lepman e Eglantyne Jebb. Le due donne, fondatrici rispettivamente di Save The Children e Ibby, hanno speso la loro vita in favore della crescita culturale dei più piccoli a seguito delle due guerre mondiali, riconoscendo nella cultura e nel sapere una fondamentale chiave per il riscatto della libertà.
L'evento si svolgerà al Teatro degli Atti alle 14:30.
 
Il pomeriggio prosegue al Cinema Fulgor alle 16:30 con l'ebraista e scrittore Matteo Corradini, che traccerà un ritratto di Anne Frank - dalla cui nascita sono recentemente trascorsi 90 anni - raccontandola come persona e come scrittrice, già matura e piena di talento anche in giovanissima età.
Alla stessa ora, presso il Museo della Città, Sualzo e Silvia Vecchini presenteranno la loro ultima graphic novel, 21 giorni alla fine del mondo.
 
Alle 18:00, la scelta sarà tra un dibattito sul tema attualissimo dell'ecologia, condotto da Viviana Mazza e Andrea Vico e moderato da Marco Magnone - presso la Biblioteca Gambalunga, oppure un incontro con Francesco Niccolini, Marta Palazzesi e Chiara Codecà, che ci guideranno tra le varie rappresentazioni del lupo nella letteratura e nel cinema, tracciando per noi un'antologia multimediale incentrata su questo maestoso animale.
 
Alle 19:30 la prestigiosa Cappella Petrangolini ospiterà il primo degli eventi del ciclo Read On, nei quali ogni volta un autore leggerà un racconto, a suo parere indispensabile da inserire in una ideale antologia. La prima autrice coinvolta è Simona Vinci.
 
In serata, alle 21:00, il Museo della Città sarà immerso nelle poesie lette da Silvia Vecchini e Isabella Leardini, accompagnate da Sualzo; al Teatro degli Atti invece potremo ascoltare Nicolò Govoni raccontare la sua esperienza di giovane impegnato in campo umanitario, esperienza che ha riportato tra le pagine di Bianco come Dio e Se fosse tuo figlio.
 
Per concludere la giornata, Simona Vinci e Alessia Canducci racconteranno alcune "fiabe da paura" presso il cortile della Biblioteca, alle 23:00.
 
Con l'inizio del festival, entra in funzione anche la libreria di Mare di Libri, gestita dai volontari, e attiva per tutta la durata della manifestazione. La libreria si trova presso il Teatro Galli, in piazza Cavour.
 
Quest'anno il giornalino del festival, L'Eco del Mare, realizzato dalla Redazione Ragazzi e ricco di articoli, interviste e report direttamente dagli eventi, potrà essere letto tra le pagine del Corriere di Romangna, che lo ospiterà in una apposita sezione. Il quotidiano è disponibile nelle edicole, e può essere acquistato anche presso la libreria del festival.