Gioved 19 Settembre09:50:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Verucchio, ragazza 23enne aggredisce con le forbici i parenti del fidanzato

La giovane, dopo essere stata immobilizzata è stata accompagnata nel reparto Psichiatria dell’ospedale 'Infermi'

Cronaca Verucchio | 07:17 - 13 Giugno 2019 Ospedale di Rimini Ospedale di Rimini.

Dà in escandescenze in casa e colpisce con le forbici i parenti del fidanzato. E' successo mercoledì mattina a Verucchio. La ragazza, già colpita da una denuncia per concorso in detenzione di stupefacenti, era ubriaca e completamente sconvolta. Lunedì i Carabinieri erano intervenuti perché si era chiusa in camera. Mercoledì la ragazza, colpita da una crisi di nervi, aveva cominciato a brandire un paio di forbici, ferendo i parenti del compagno nella cui casa vive. I Carabinieri intervenuti prontamente, hanno disarmato ed immobilizzato la giovane che è stata sottoposta ad un Accertamento Sanitario Obbligatorio e portata nel reparto di psichiatria dell'ospedale di Rimini. I parenti del fidanzato della ragazza, feriti fortunatamente in modo lieve, non sporgeranno denuncia.