Marted 16 Luglio04:45:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Misano, nell'edizione DTM 2020 possibile la presenza come pilota di Valentino Rossi

Ha detto al canale tv Sat 1: 'Gerhard Berger mi aveva invitato, ho promesso che lo farò presto'

Sport Misano Adriatico | 08:46 - 10 Giugno 2019 Valentino Rossi in prossimo anno potrebbe essere in pista a Milano nelle DTM Valentino Rossi in prossimo anno potrebbe essere in pista a Milano nelle DTM.

Nella edizione 2020 delle auto DTM a Misano forse ci sarà anche Valentino Rossi. A confermarlo è lo stesso Dottore  che dopo rally, Nascar e anche F1, si cimenterebbe così al volante di alcune delle auto da corsa più eccitanti in circolazione, le DTM.
“Gerhard Berger (il promoter delle specialità, ndr) mi ha invitato a Misano, ma purtroppo questa volta non sono potuto andare. Ma ho promesso che lo farò presto" ha detto il pesarese parlando con Andrea Kaiser, presentatore del canale televisivo in lingua tedesca Sat.1. "Sì, verrò come pilota" ha confermato Rossi quando gli è stato domandato se la sua sarebbe stata solo una visita o se si sarebbe presentato per guidare una delle vetture in pista.

Dunque, Gerhard Berger sembra che avrà l'occasione di realizzare il suo sogno, dopo aver sperato di portare entrambi i piloti di MotoGP a correre a Misano quest'anno. 

Come l'austriaco aveva spiegato, dopo aver convinto Dovizioso a correre con l'Audi, l'idea era avere Rossi al volante di una BMW, ma alla fine ha dovuto "accontentarsi" di metà di un piano che spera di concretizzare il prossimo anno.

Senza fornire ulteriori dettagli sul debutto in gara di Valentino, che nel 2006 ha già provato una Mercedes del DTM, BMW ed Aston Martin avrebbero già dato entrambe la loro disponibilità a far correre il "Dottore", non avendo ancora schierato nessun ospite in questa stagione.