Giovedý 22 Agosto05:51:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cinque condanne per truffa, minacce e appropriazione indebita: arrestato

I Carabinieri hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un 56enne barese, che deve scontare pena residua di 4 anni e 3 mesi

Cronaca Rimini | 17:18 - 06 Giugno 2019 Pattuglia dei Carabinieri per le strade di Rimini Pattuglia dei Carabinieri per le strade di Rimini.

Mercoledì pomeriggio i Carabinieri di Viserba hanno rintracciato e arrestato un 56enne barese, già noto alle forze dell'ordine, in esecuzione di un ordine di carcerazione. L'uomo deve scontare pena residua di 4 anni e 3 mesi di reclusione quale cumulo di pene detentive a seguito di sentenze passate in giudicato al termine di cinque procedimenti penali per i reati di minacce, truffe e appropriazione indebita. Il 56enne è ora recluso nel carcere dei Casetti di Rimini.