Giovedý 12 Dicembre17:51:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Passeggiata solidale con la Pedivella sui monti Sibillini: obiettivo aiutare famiglie in difficoltà

L'appuntamento è domenica 9 giugno: meta Camerino, rialzata dopo il terremoto nel 2016

Eventi Rimini | 16:40 - 06 Giugno 2019 Le Lame Rosse sui monti Sibillini Le Lame Rosse sui monti Sibillini.

Dopo il gran successo della “Camminata della solidarietà per non dimenticare” del 26 ottobre 2018 tenutasi a Rimini con partenza da piazza Tre Martiri, domenica 9 giugno nuovo appuntamento con la solidarietà in “Riminesi & Camerti una giornata assieme”, passeggiata alle Lame Rosse organizzata con la collaborazione della pro loco di Camerino, Comune in provincia di Macerata colpito dal terremoto del 2016, e la Pedivella di Rimini. La partenza del bus è alle 6 da piazzale Tosi a Rimini. L’arrivo al lago di Fiastra per la colazione è previsto per le 8.30. La mattinata sarà dedicata all’esplorazione della natura con tre possibilità: l’escursione al parco con la guida alle Lame rosse, che richiederà circa 3 ore di giro; la passeggiata in riva al lago di 1 ora e mezza; il relax a bordo lago. Alle 13.30 ci sarà il pranzo a Camerino assieme agli amici camerti, attesi in oltre cento per far lavorare ristoranti e attività produttive. Il pomeriggio ci sarà la visita al pases, con rientro a Rimini per le 20. L’iniziativa rientra nelle corde del progetto “AiutiAMOci”.

L’iniziativa è organizzata da un gruppo di una ventina di persone residenti nel territorio della parrocchia del Crocifisso di Rimini, con il desiderio di costruire progetti di solidarietà umana, nel rispetto dei tempi di ciascuno e delle diverse modalità nel donarsi. L’obiettivo è sostenere, anche economicamente, alcune famiglie del territorio che si trovano in una situazione di particolare difficoltà: la perdita del lavoro, aggravata dalla malattia, ha messo in ginocchio nuclei interi di persone serie, oneste e affidabili, che stanno vivendo con grande dignità e riservatezza gli enormi problemi che si trovano ad affrontare nella quotidianità. (f.v.)