Giovedý 14 Novembre04:00:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ride Riccione Week, dal 9 al 16 giugno una settimana dedicata alla bici

Tra gli eventi la partenza del giro d'Italia under 23 e la Granfondo Ride Riccione

Sport Riccione | 13:02 - 06 Giugno 2019 Immagine promozionale del Ride Riccione Week Immagine promozionale del Ride Riccione Week.

Si avvicina la settimana Ride Riccione Week, il nuovo format totalmente dedicato alla bicicletta che l’amministrazione comunale ha voluto lanciare nell’anno dedicato allo sport che ha avuto come evento centrale la tappa del Giro d’Italia.  Le bici tornano dunque protagoniste a conclusione del calendario della Primavera del Giro e lo fanno nelle forme più svariate e per un pubblico trasversale, dagli appassionati ai professionisti.

Rrw inaugura domenica 9 giugno con XC Eliminator (piazzale Roma dalle ore 17 alle ore 22), una gara in mountain bike che si sviluppa lungo un circuito ad anello di 500 metri, una competizione unica, contraddistinta per un elevato livello di resistenza, per la velocità sostenuta, la potenza e i passaggi tecnici.  Nel corso della settimana sono in programma 4 appuntamenti con il Giro con il campione, la possibilità di fare un’escursione in bici in compagnia del CT della Nazionale Ciclismo Davide Cassani, Francesco Moser, Jury Chechi e Linus, che saranno anche tra i protagonisti di quattro talk show a Villa Mussolini nelle serate da martedì a venerdì con inizio alle 21.

Mercoledì 12 e giovedì 13 giugno alle ore 9 al Palazzo dei Congressi si terrà l’International Bike Economy Forum dal titolo What a wonderful bike! un appuntamento b2b, un confronto con al centro il mercato del cicloturismo, le esperienze internazionali, i numeri dell’economia della bicicletta.

Giovedì 13 giugno cominciano le sfide internazionali con il prologo del Giro d’Italia Under 23 (ore 17 piazzale Roma, si percorre il lungomare e si torna verso l’arrivo di viale Ceccarini), preceduto a partire dalle 14 dalla partenza degli atleti Young - Esordienti ed Allievi mentre venerdì 14 il Giro d’Italia Under 23 entra nel vivo con la prima tappa Riccione – Santa Sofia (partenza da piazzale Roma alle 12, il chilometro zero è in viale Piemonte). Nel pomeriggio e sera di venerdì, con inizio alle 17, si torna a pedalare con la Ride Criterium Riccione, l’adrenalinica competizione a scatto fisso per un circuito corto in centro città con le “fixed”, le biciclette col rapporto fisso e niente ruota libera né freni. 

Sabato 15 giugno, alle tre del mattino, da piazzale Ceccarini parte l’eroica Randonnée dei Biondi, una randonnée con percorsi di 200 e 300 chilometri attraverso la Romagna e le Marche.

Rrw chiude domenica 16 giugno con la Ride Riccione, la granfondo completamente rinnovata che dopo vent’anni il patron Valeriano Pesaresi rilancia e ne cambia veste trasformandola in un format con tre percorsi, da 35, 105 e 140 km, e raggiungerà nel percorso più lungo la vetta del Cippo, conosciuta in tutto il mondo grazie a Marco Pantani. Il percorso corto gourmet è aperto a qualsiasi tipo di bicicletta, per gli amanti del panorama del buon cibo; il medio è un giro affascinate tra mare e terra che ripercorre la cronoscalata della tappa Riccione - San Marino del Giro d’Italia 2019; il lungo è un omaggio al Pirata, un percorso straordinario con tre cronoscalate che porterà a pedalare là dove Pantani preparava le sue vittorie.

Per tutta la settimana inoltre sono previsti stand con i prodotti dei principali brand del settore (villaggio expo in piazzale Ceccarini e viale Dante dalle 10 alle 22), tour enogastronomici in bicicletta (da lunedì a sabato alle ore 9, tour guidati e possibilità di noleggio bici), area kids, area skill e pump truck in piazzale Roma (da lunedì a sabato) e l’area degustazione a cura della Strada dei Vini e dei Sapori a Villa Mussolini (dalle 17 alle 22).   Il progetto è realizzato in collaborazione con i maggiori player del settore e con il consorzio Bike Hotel, il consorzio Family Hotel, Riccione Sport, Eurobike e riviste di settore come InBICI.