Marted́ 10 Dicembre08:31:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sfrecciano camion, furgoni e auto: via Aldo Celli a Viserba è pericolosa

L'appello: "Si faccia almeno un senso unico che va da monte a mare"

Attualità Rimini | 16:55 - 05 Giugno 2019 Traffico in via Celli: due mezzi in senso opposto di marcia faticano a transitare Traffico in via Celli: due mezzi in senso opposto di marcia faticano a transitare.

Scoppia sui social la polemica per la situazione del traffico in via Aldo Celli di Viserba. Quella che era una strada utilizzata dai residenti per passeggiare tranquillamente fino al lago Riviera e per pedalare in bicicletta fino al parco Italia in Miniatura e al McDonald's, lamentano alcuni residenti, oggi è diventata la via di transito di mezzi pesanti, a seguito della costruzione del centro ambientale di Hera. "E' un continuo via vai, giorno e notte, di furgoni, camion e di tir di cooperative che lavorano per Hera, un vero e proprio Gran Premio in cui spesso gli autisti sfrecciano senza rispettare limiti di velocità e senso civico". Oltre ai mezzi di Hera, il traffico coinvolge anche i mezzi aziendali dei privati, che scaricano i rifiuti nel centro ambientale di Hera; i fornitori del parco Italia in Miniatura e le automobili che usano la via Celli per entrare e uscire da Viserba. "La strada a una sola corsia non riesce più a sostenere un traffico tale, a volte si formano addirittura colonne perché nessuno vuol dare precedenza", si legge sui social. I residenti hanno dovuto installare paletti e catene e piazzare coni stradali per "costringere" i mezzi a procedere a una velocità ridotta ed evitare che danneggino recinti e cancelli. La soluzione chiesta dai residenti è un senso unico da monte a mare. In merito sono già state fatte segnalazioni agli organi competenti.