Mercoledý 17 Luglio01:51:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tragico investimento sui binari, ripresa la circolazione dei treni. Ritardi fino a 2 ore

La linea Bologna-Rimini era stata sospesa tra Gambettola e Santarcangelo alle 8.45

Attualità Rimini | 14:37 - 05 Giugno 2019 Insegna stazione ferroviaria di Santarcangelo Insegna stazione ferroviaria di Santarcangelo.

E' ripresa intorno alle 12.30, in via graduale, la circolazione dei treni sulla linea ferroviaria Bologna-Rimini sospesa fra Gambettola e Santarcangelo di Romagna alle 8.45 e poi parzialmente ripresa alle 9.50, per consentire i rilievi e gli accertamenti dell'Autorità giudiziaria a seguito dell'investimento di una persona in prossimità della stazione di Gambettola, nel Cesenate. Ad essere direttamente coinvolto il treno regionale Piacenza-Ancona, autorizzato alle 11.30 a ripartire. Sono stati interessati anche nove treni a lunga percorrenza e sette regionali, con ritardi fino a 120 minuti. Due i regionali limitati nel percorso. A causa dell'investimento, che ha determinato anche la deviazione di alcuni convogli sulla linea per Ravenna, è stata potenziata l'assistenza alle persone in viaggio, in particolare a Bologna e Rimini - anche con riprotezione dei passeggeri su convogli alternativi - e sono stati distribuiti circa 1200 kit con generi di conforto.