Venerdý 06 Dicembre19:34:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tennis B maschile, finisce in parita 3-3 il match tra Viserba e Cagliari

Per vincere il girone basterà vincere domenica sui campi in erba sintetica del fanalino di coda Tc Matelica

Sport Rimini | 15:22 - 03 Giugno 2019 La squadra di serie B del Tennis Viserba La squadra di serie B del Tennis Viserba.


Un pareggio per 3-3 che poteva essere anche una vittoria se Alessandro Canini non si fosse infortunato nel suo singolare, ma in fondo va bene anche così per il Tennis Viserba. Lo scontro al vertice del 4° girone del campionato di serie B maschile tra il Club riminese e Tc Cagliari, rispettivamente prima e seconda forza del raggruppamento, termina con un pareggio che testimonia l’equilibrio in campo. Decisivo come detto l’infortunio patito da Alessandro Canini, costretto ad abbandonare il suo singolare e poi a dare forfait nel doppio. E il doppio perso da Zanni-Calogero, giocato molto bene dai padroni di casa, è girato su poche palle a favore dei sardi. Risultati: Alberto Bronzetti-Karol Drzewiecki 6-3, 6-4, Nicola Porcu-Alessandro Canini 6-2, 4-6, 2-0 e ritiro, Franco Capalbo-Manuel Mazza 6-0, 6-4, Diego Zanni-Roberto Binaghi 6-2, 6-2. Doppi: Mazza-Bronzetti b. Capalbo-Caddeo 6-2, 6-1, Drzewiecki-Binaghi b. Zanni-Calogero 6-1, 3-6, 10-6.
Al Tennis Viserba basterà ora vincere l’ultimo confronto della fase a gironi, in programma domenica sui campi in erba sintetica del fanalino di coda Tc Matelica, per vincere il girone. I marchigiani schierano i 2.4 Andrea Zamurri, Federico Mazzarini e Gianluca Manco, il 2.7 Filippo Mazzola ed il 2.8 Daniele Galloppa. Sembra facile, ma non è così perché c’è l’incognita dei campi in erba sintetica ai quali i ragazzi del maestro Marco Mazza non sono abituati. Si profila un confronto aperto.
Intanto domenica si è fatta onore un’altra squadra del Tennis Viserba, quella di D2 maschile che ha sconfitto a domicilio per 4-1 il Forum Forlì. Match non facile, vinto grazie ai punti conquistati da Luca Bartoli (1-6, 7-5, 2-0 e ritiro su Filip Radovanovic), Marco Rinaldi (6-3, 2-6, 6-4 su Gaspari) e Samuel Zannoni (6-1, 6-2 a Sasha Marinoni), mentre Massimiliano Perotti ha ceduto 6-0, 6-1 a Stefano Bandini. Doppio: Tocco-Colonna b. Vacca-Gaspari 7-6, 1-6, 10-6.