Domenica 15 Settembre10:08:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Inaugurati con i bambini della scuola i nuovi arredi del parco Falcone Borsellino di Gemmano

Il sindaco Riziero Santi annuncia cinque cose belle per i bambini del Comune

Attualità Rimini | 12:34 - 01 Giugno 2019 Lo scoprimento della frase di M. L. King al parco Falcone Borsellino di Gemmano appena rimesso a nuovo Lo scoprimento della frase di M. L. King al parco Falcone Borsellino di Gemmano appena rimesso a nuovo.

L’amministrazione comunale di Gemmano ha inaugurato assieme ai bambini delle scuola primaria di Gemmano i nuovi arredi al parco "Falcone Borsellino". Nuove alberature, fontana e gazebo faranno del parco un nuovo centro di aggregazione per i bambini di Gemmano e le loro famiglie.

A vestire la fascia da sindaco e a fare gli onori di casa la consigliera delegata Erica Colombari, che si è occupata del progetto e che ha scoperto una scritta che campeggia all’ingresso del parco con una frase di Martin Luter King: “Anche se sapessi che domani il mondo andrà in pezzi vorrei comunque piantare i mio albero di mele”.

Ogni albero piantato è stato assegnato ad una classe della scuola con il compito di custodirlo in base alle conoscenze e alle indicazioni fornite dal gruppo Carabinieri della Forestale presenti all’evento e che hanno dialogato e risposto alle domande dei bambini.

Con l’occasione il sindaco Riziero Santi ha annunciato cinque cose belle dedicate ai bambini di Gemmano: «Vogliamo essere un’amministrazione a misura di bambino, per la quale prima di tutto vengono i bambini. È per questo che entro quet’anno vogliamo realizzare cinque cose belle per voi: questi alberi piantati nel parco ed affidati a voi, il parco stesso, attrezzato per renderlo fruibile, un centro estivo che partirà da quest’anno qui a Gemmano, una scuola più bella, i cui lavori partiranno in estate ed una nuova Ludoteca/Biblioteca dove ritrovarsi per giocare e studiare insieme».