Domenica 16 Giugno08:14:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Indossa una t-shirt per rubarla: scoperto, schiaffeggia la direttrice della Coin

I fatti avvenuti giovedì pomeriggio a Rimini: in manette è finito un 35enne riminese

Cronaca Rimini | 15:54 - 31 Maggio 2019 Facciata della Coin di Rimini Facciata della Coin di Rimini.

Tenta di rubare una t-shirt alla Coin di Corso d'Augusto di Rimini e una volta scoperto aggredisce la direttrice con uno schiaffo al volto. Un 35enne originario di Rimini, pregiudicato, è stato arrestato dalla Polizia alle 15 circa di giovedì: l'addetto alla vigilanza del negozio lo aveva notato mentre si aggirava con fare sospetto tra gli scaffali. In effetti il 35enne ha portato tre magliette nel camerino, danneggiandone due nel colletto, nel tentativo di rimuovere i dispositivi anti-taccheggio, e indossando la terza. All'uscita del negozio ha fatto suonare l'allarme anti-taccheggio: ad attenderlo c'era già la direttrice, allertata dallo stesso addetto alla vigilanza e da una commessa, che ha scoperto le due t-shirt danneggiate nel camerino (danno di 156 euro). Il 35enne ha iniziato a dare in escandescenze, rifiutando i controlli da parte dell'addetto alla vigilanza e colpendo con una manata al volto la direttrice. La Polizia, già allertata, è intervenuta per arrestarlo.