Mercoledý 18 Settembre00:15:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket C Gold, Albergatore Pro sbanca Bologna 68-79 e sale in serie B. Esplode la festa

La squadra di Bernardi ha sofferto nel primo parziale per poi prendere in mano il match

Sport Rimini | 22:42 - 30 Maggio 2019 Albergatore Pro a Bologna ha conquistato la serie B (foto pag fb di RBR) Albergatore Pro a Bologna ha conquistato la serie B (foto pag fb di RBR).

Alberagtore Pro Rimini è promossa in serie B. Nella seconda gara della finale playoff la squadra di Bernardi è passata a Bologna per 68-79.  La partenza è di quelle scoppiettanti tipiche delle grandi partite: Fin spara due bombe che frenano il buon inizio di Albergatore Pro, Polverelli è in gran forma ed il suo gioco da tre punti porta a +6 i felsinei. Rimini reagisce con la tripla di Rivali, ma è un fuoco di paglia perchè i padroni di casa sono più cinici in attacco ed allungano fino al 24-15 di fine primo quarto. Moffa riporta a -6 RBR ad inizio secondo quarto, Bologna è presente ed allunga addirittura sul +11 con la tripla di un ottimo Folli a cui risponde immediatamente il neo-trentenne Luca Pesaresi che lancia la rimonta biancorossa: Broglia e Rivali si fanno sentire, poi un'altra tripla di "Pesa" e l'energia di Francesco Bedetti al ferro ristabiliscono la parità a quota 40; ancora Folli da tre e Bologna riprende vigore portandosi sul +6 ma Rivali e i liberi di Moffa mantengono Albergatore Pro a contatto.
RBR esce alla grande dagli spogliatoi e di fatto vince la partita nel terzo quarto concedendo appena 7 punti agli avversari, mostrando un livello difensivo al pari di quello espresso in Gara1. Le ripercussioni offensive non si fanno attendere: subito parziale di 8-0 firmato fratelli Bedetti, partecipa anche Moffa che mette la pesantissima tripla del +11. Polverelli riporta i suoi a -8 dopo la tripla di Guerri, ma un gioco da tre punti semplicemente incredibile di Luca Bedetti riporta oltre la doppia cifra di vantaggio i biancorossi. Pesaresi inaugura gli ultimi 10' con la tripla che dovrebbe chiudere la pratica, ma Cortesi non ci sta e risponde a tono. Bologna si riporta anche a -10 con la bomba di Losi, poi la tripla di Bianchi e i liberi di Rivali  a meno di 3' dalla fine mettono definitivamente la PROMOZIONE in ghiaccio.A meno di dodici mesi dalla nascita del progetto RBR ha centrato il primo traguardo. E' festa grande in campo e sugli spalti dove erano presenti più di 200 tifosi biancorossi. I quali con la squadra e lo staff dirigenziale si sono dati appuntamento poi a Fermata Est per il brindisi.

LE CIFRE Bologna ha tirato col 59% da due, il 30% da tre e il 60% dalla lunetta catturando 34 (10 offensivi e 24 difensivi). Per Albergatore Pro 58% da due punti, 28% nelle bombe e 85% nei tiri liberi con 33 rimbalzi (9 offensvi e 24 difensivi). Quanto agli assist, 13 per Bologna e 12 per Rimini.

Il tabellino 

BOLOGNA: Polverelli 17 (8/11), Cortesi 9 (3/5, 1/5), Losi 6 (2/8 da tre), Fin 8 (1/2, 2/5), Legnani 4 (C) (1/5, 0/5), Poluzzi 4 (2/3, 0/2), Mazzocchi NE, Guerri 3 (1/1 da tre), Antola NE, Tugnoli 3 (0/1, 1/1), Folli 14 (4/5, 2/3), Bartolini NE. All. Lolli, Mezzetti, Rota.

RBR: Bianchi 7 (2/8 da tre), Rivali 13 (3/10, 1/3), Broglia 8 (4/7, 0/1), Bedetti F. 14 (5/6, 0/4), Bedetti L. 13 (6/10), Pesaresi 13 (2/2, 3/5), Moffa 9 (2/2, 1/3), Ramilli, Dini NE, Chiari NE, Guziur NE, Saponi (C) 2 (1/2, 0/1). All. Bernardi, Brugè.
ARBITRI: Montalbetti-Frosolini.