Domenica 16 Giugno07:42:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In visita a Oltremare oltre 80 albergatori della Riviera: 13 strutture premiate

Una giornata di divertimento e formazione al parco di Riccione per presentare le novità 2019 di Costa Edutainment

Turismo Riccione | 12:23 - 30 Maggio 2019 Educational Tour a Oltremare per gli albergatori Educational Tour a Oltremare per gli albergatori.

Oltre 200 persone, in rappresentanza di oltre 80 alberghi della Riviera, sono state in visita al parco Oltremare di Riccione mercoledì pomeriggio.
 
Un vero e proprio educational Tour organizzato da Costa Edutainment Polo Romagna, riservato al mondo dell’ospitalità, alla scoperta di tutte le novità 2019 dei 4 parchi romagnoli e delle nuove collaborazioni commerciali con il settore alberghiero.
 
Sono più di 700 le collaborazioni attive dei parchi Costa, con le strutture ricettive della Riviera, Con il loro forte appeal, i parchi romagnoli hanno sorpreso ancora una volta gli albergatori per incentivare l’incoming sul territorio, in bassa e alta stagione.
 
In una Riviera che fa dell’accoglienza la sua principale vocazione, i Parchi Costa Edutainment rispondono alle esigenze dei diversi target per vivere un tempo libero di qualità. In linea con l’approccio edutainment, la visita e le attività di approfondimento consentono al pubblico di vivere attivamente il mondo del mare, della natura e della cultura attraverso esperienze che uniscono il divertimento e l’apprendimento e stimolano il rispetto per l’ambiente e per il patrimonio culturale e paesaggistico dell’Italia e la consapevolezza della necessità di tutelare le risorse del pianeta.
 
Seguiti dallo staff del parco, gli ospiti del tour hanno fatto visita a Pianeta Mare, partecipato al Volo dei Rapaci e all’appuntamento in Laguna con i delfini. Immancabili i selfie ricordo con la mascotte Ulisse davanti alla grande vetrata sotto la Laguna.
 
Quest’anno una grande novità ha stupito tutti i partecipanti: la consegna dei Costa Edutainment Awards. Premiate ben 13 strutture che hanno costruito una grande attività di collaborazione con i parchi Costa: Queen Mary, Tiffany’s, Gambrinus Mare e Ancora, tutti alberghi di Cattolica, Hotel Select, Antibes, La Cappuccina, Sant’Angelo e Fiorina per Riccione, Ambient, Jumbo, Arlotti Hotels, Orchidea Blu e New Generation di Rimini.
 
“Questo è solo il primo anno di un evento che vorrei fare crescere. I CE Awards saranno un appuntamento fisso ogni anno_ dice Patrizia Leardini, direttore Costa Edutainment Polo Romagna _ Il rapporto con gli albergatori è qualcosa che amo portare ad esempio come sistema sinergico e virtuoso. Collaboriamo con oltre 700 strutture e offriamo un calendario di apertura dai ponti di primavera fino a quello di Ognissanti e per le festività natalizie. I parchi contribuiscono all’offerta turistica della Riviera, offrendo contenuti e attrattive non solo in alta ma anche in bassa stagione. Alcune strutture ricettive hanno addirittura tematizzato alcune camere con squali e delfini, sposando perfettamente la nuova direzione dei parchi che vogliono prima di tutto offrire emozioni e esperienze indimenticabili”.