Luned́ 23 Settembre03:31:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femminile, l'Omag perde Manfredini. In arrivo l'opposto Decortes da Orvieto

La torre approda alla Conad Ravenna. Confermate capitan Saguatti e la centrale Gray

Sport San Giovanni in Marignano | 10:24 - 29 Maggio 2019 L'opposto Clara Decortes potrebbe approdare a San Giovanni in Marignano L'opposto Clara Decortes potrebbe approdare a San Giovanni in Marignano.

Altri movimenti di mercato in casa Omag. Se ne va dopo una sola stagione la torre Costanza Manfredini, che approda alla Conad Ravenna, mentre è in arrivo da Orvieto Clara Decortes. Alta 183, l'pposta è cresciuta nelle giovanili di Bergamo disputando cinque stagioni consecutive con la maglia di Piancogno, Bergamo, Albese e Lodi; nel 2017 ha raccolto la chiamata di Brescia in A2 vincendo il campionato per poi passare alla Zambelli Orvieto, da oggi veste la maglia della Zambelli.

Riconfermate oltre a Ilaria Battiston la schiacciatrice Giulia Saguatti, capitano da cinque anni, e la centrale Anna Gray. Giulia Saguatti commenta: “Ho pensato più volte a quello che volessi realmente fare l’anno prossimo e ciò che mi ha spinta a rimanere a San Giovanni per il 5º anno consecutivo sono le persone e la voglia di vincere con questa maglia. Ho nel cuore la gente di San Giovanni, i volontari, i tifosi (unici) che la domenica sanno rendere il palazzetto una vera bolgia. In primo piano, però, c’è il progetto sportivo: penso che la società stia allestendo una squadra ambiziosa e io ho voglia di togliermi altre soddisfazioni con questa maglia. Il pubblico merita grandi vittorie!”

Da parte sua Anna Gray dichiara: "Sono soddisfatta della mia scelta. Mi sono sempre trovata bene a San Giovanni, sia per il lavoro svolto in palestra con Saja e lo staff, sia per l’ambiente. Ho un buon rapporto con la società e con tutti i tifosi che ci hanno sempre sostenuto con un calore che non ho mai trovato in altre realtà. Non vedo l’ora di cominciare e di portare avanti questo percorso sperando che sia un anno ricco di soddisfazioni".

Confermati anche Lucia Pratelli (fisioterapista), Nicolò Caldari (preparatore atletico), Andrea Arduini (fisioterapista) e Raimondo Gobbi (scoutman ed ass. allenatore).