Mercoledý 26 Giugno13:24:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley, Giochi dei Piccoli Stati, esordio con sconfitta per San Marino

Battuti da Cipro 3-0 nonostante un buon inizio per la squadra del Titano

Sport Repubblica San Marino | 06:53 - 29 Maggio 2019 Commissario tecnico del San Marino Volley Stefano Mascetti Commissario tecnico del San Marino Volley Stefano Mascetti.

Alle 20 di martedì 28 maggio la nazionale maschile di pallavolo ha fatto il suo esordio nella edizione montenegrina dei Giochi dei Piccoli Stati. I ragazzi del Ct Stefano Mascetti sono stati battuti da Cipro per 3 a 0.

La partita si apre bene con San Marino in vantaggio (3/5) con punti dei centrali Vanucci e Zamagni e dell’opposto Farinelli. Cipro trova il pari su un errore di Kiva (5/5) e da quel momento mette la testa avanti fino al 18 pari. Da lì Si combatte punto a punto. Sul 22/21 un errore di Farinelli regala il break ai ciprioti che non sarà più recuperato. Secondo set tiratissimo con le due squadre sempre vicine nel punteggio. Il maggior distacco tra le due squadre si registra sul 16/19 per i titani ma, in realtà, si arriva anche in questo set sul 21/22 (stavolta per San Marino). Un attacco di Farinelli e un ace di Elia Lazzarini sembrano spianare la strada per la vittoria (21/24). Cipro si affida alle schiacciate di Alexiou che ribalta il punteggio (25/24) e un attacco di Haridimou chiude il parziale (26/24). Una mazzata. Nella terza ripresa i biancazzurri sono sempre sotto ma incollati nel punteggio agli isolani. Per una volta passano anche avanti nel punteggio (10/12 su errore avversario e ace di Matteo Zamagni) ma Cipro torna a fare la partita e allunga progressivamente fino a chiudere sul 25/18. “Nei momenti importanti i nostri avversari hanno dimostrato di avere più esperienza di noi a livello internazionale. – Spiega il commissario tecnico Stefano Mascetti. - Noi giocavamo con tanti debuttanti ma ci abbiamo provato fino in fondo e per questo devo fare i complimenti ai ragazzi. Abbiamo dato il massimo e credo l’abbiano visto tutti”.

Tabellino: Farinelli 13, Zamagni 8, Kiva 3, Benvenuti 3, Rondelli 2, Vanucci 2, Elia Lazzarini 2, Bernardi, Lombardi, De luigi, Andrea Lazzarini, Davide Bacciocchi (L).

Gli altri risultati: Montenegro – Islanda 3 a 1; Lussemburgo – Monaco 3 a 1.

Classifica: Cipro 3, Montenegro 3, Lussemburgo 3, Monaco 0, Islanda 0, San Marino 0.

Prossime avversarie della nazionale maschile di pallavolo: Islanda (29 maggio), Monaco (30 maggio), Montenegro (31 maggio), Lussemburgo (1 giugno).