Mercoledý 17 Luglio01:03:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rischio alluvioni, Provincia di Rimini investirà 500mila euro per sistemare i fossi delle strade

Il presidente Santi invita i comuni e i privati cittadini a intervenire nelle aree di loro competenza

Attualità Rimini | 16:01 - 28 Maggio 2019 Forte maltempo Forte maltempo.

Un budget di mezzo milione di euro per intervenire e sistemare i fossi su 480 km di strade provinciali, per garantire il deflusso e smaltimento delle acque e prevenire i danni del dissesto idrogeologico. Lo annuncia Riziero Santi, presidente della Provincia di Rimini, che convocherà i rappresentanti dei comuni, Agenzia Regionale del territorio, Consorzio di bonifica e i Carabinieri Forestali, nonchè le associazioni di imprenditori agricoli, per varare un piano di intervento. "Ma ognuno dovrà fare la sua parte, lo stanziamento è condizionato a un programma di interventi che coinvolga tutti e che intervenga strutturalmente su tutta la rete di scolo, pubblica e privata", spiega Riziero Santi. Quell'ognuno dovrà fare la sua parte è rivolto non solo ai sindaci, ma anche ai cittadini, che dovranno intervenire sui fossi nei campi e nei fossi di scolo all'interno delle proprietà private, per rimuovere rami, erbacce e sterpaglie. Nei comuni riminesi ci sono già ordinanze che impongono al privato obblighi di manutenzione, con sanzioni in caso di inosservanza.