Marted 17 Settembre03:51:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Elezioni: in regione affluenza in lieve calo per le europee

Aumento per le comunali, Emilia Romagna rimane comunque la regione dove si è votato di più

Attualità Emilia Romagna | 06:55 - 27 Maggio 2019 Tessera elettorale Tessera elettorale.

Affluenza in calo, in Emilia-Romagna, per le europee, anche se rimane una delle regioni nella quale si è votato di più, superata di qualche decimale dall'Umbria. Il dato definitivo è di 67,3%, in calo di circa due punti e mezzo, rispetto al 70% di quattro anni fa. Più alta, invece, l'affluenza per le comunali, arrivata al 69,7%. Si votava in cinque capoluoghi di provincia: Modena (69,4%), Reggio Emilia (67,4%), Forlì (68,4%), Cesena (70,4%) e Ferrara (71,5%). I risultati si conosceranno lunedì pomeriggio, visto che lo scrutinio comincerà alle 14. Le province dove si è votato di più sono Modena (69,7%), Forlì-Cesena (69,1%) e Reggio Emilia (69,4%).