Luned́ 23 Settembre12:14:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Europee: alle 23 hanno chiuso i seggi, inizia lo spoglio. AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

L'affluenza nazionale scende al 52,90% rispetto al precedente 56,03%

Attualità Nazionale | 23:33 - 26 Maggio 2019 Elezioni Europee 2019 Elezioni Europee 2019.

Hanno chiuso alle 23 i seggi per l'elezione degli eurodeputati componenti del Parlamento europeo spettanti all'Italia. Oggi si è votato anche in Piemonte per l'elezione del presidente e il rinnovo del Consiglio regionale e in quasi 3.800 comuni per i sindaci e i consigli comunali. Subito dopo la chiusura dei seggi, ha inizio lo spoglio delle schede partendo da quelle per le europee. Domani alle 14 inizierà quello per le Regionali e le Comunali. L'affluenza nazionale scende al 52,90% rispetto al precedente 56,03%.


AGGIORNAMENTI


I PRIMI DATI EXIT POLL


Lega primo partito con un risultato compreso tra il 27 e il 31 per cento. Il Partito democratico tra il 21 e il 25%, il M5s tra il 18,5 e il 22,5, Forza Italia tra l'8,0 e il 12 per cento, Fdi tra il 5,0 e il 7 per cento, + Europa - Italia in comune tra il 2,5 e il 4,5 per cento, Europa verde tra 1,0 e 3 per cento, la Sinistra tra 1,0 e 3,0, Partito comunista tra lo 0,5 e l'1,5 per cento, Destre unite - Casapound tra lo 0,0 e l'1,0, il Partito animalista tra lo 0,0 e l'1 per cento, altri tra l'1,0 e il 3,0. Sono i risultati dell'exit poll realizzato da "Consorzio Opinio Italia" (formato da Istituto Piepoli; Noto Sondaggi ed EMG) per la Rai. Anche secondo Swg per La7 e' la Lega il primo partito di queste europee con un risultato tra il 26,5% e 29,5%, il Pd tra il 21% e il 24%, il M5s tra 20%e 23%, Fi tra il 9 e l'11%, Fdi tra il 5 e 7%, Piu' Europa-Iic 2,4-3,5%, la Sinistra tra 2 e 3%, Europa Verde tra 1,5 e 2,5%.


PRIMA PROIEZIONE


Lega al 32% alle prime proiezioni di Swg per La7, relative a una copertura del 13% del campione. Il M5S si posiziona al 19,6%, il Pd al 21,7%. Forza Italia e' all'8,6%, FdI al 6,2%. Il second exit poll realizzato dal Consorzio Opinio Italia per la Rai conferma quanto osservato: La Lega e' il primo partito con un risultato compreso tra il 27 e il 31 per cento. Il Partito democratico tra il 20,5 e il 24,5%; il M5s tra il 18,5 e il 22,5, Forza Italia tra l'8 e il 12 per cento, Fdi tra il 5,0 e il 7 per cento; +Europa - Italia in comune tra il 2,5 e il 4,5 per cento; Europa verde tra 1 e 3 per cento; la Sinistra tra 1 e 3%; Partito comunista tra lo 0,5 e l'1,5 per cento; Forza Nuova tra lo zero e l'1%; altri tra l'1,5 e il 3,5.


SECONDA PROIEZIONE


Seconda proiezione del Consorzio Opinio Italia per Rai, con la copertura dell'11% del cmapione. Lega 30%; Pd 21,8; M5S 20,7; Forza Italia 9,8; FdI 6%. La seconda proiezione di Swg per La 7 relativa al 18 per cento del campione, attesta la Lega al 33,1%, il Pd al 21,7%, il M5s al 19%, Forza Italia 8,5%, Fratelli d'Italia 6,3%, Piu' Europa 3,4%, Europa Verde 2,7, la Sinistra 1,7%, altri 3,6%.


TERZA E QUARTA PROIEZIONE


Al nord la Lega e' oltre il 40 per cento. Nella circoscrizione Nord ovest, secondo la quarta proiezione di Swg per La 7, la Lega e' al 41%, il Pd al 23,4%, il M5s all'11,5%, Fi all'8,4, Fdi al 5,6%, Piu' Europa 3,2%, Europa verde 2,4%, la Sinistra 1,4%, altri 3,1. Nella circoscrizione nord est la Lega e' al 41,3, il Pd al 23%, il M5s al 10,7, Fdi 5,8, Piu' Europa 3,8, Europa verde 3,2%, la Sinistra 1,6, altri 4,8.


ALLE ORE 3 la Lega sale al 33,8%, mentre il M5s scende al 17,7%. Il Pd sale al 22,5%. Cosi' la proiezione del consorzio Opinio Italia per 'Porta a porta', relativa a un campione del 67%. Per quanto riguarda gli altri, Fi e' all'8,9%, Fdi al 6,4%, +Europa 3,2%, Europa Verde 2,3% La Sinistra 1,8%. Per quanto riguarda i seggi dell'Europarlamento, la stima e' per la Lega di 28-29; 18-19 per il Pd; 15-16 per il M5s, 7-8 per Forza Italia e 5-6 per Fdi.


Nella regione Emilia Romagna la Lega si attesta al 34% seguito dal PD al 31%. Nella provincia di Rimini la Lega sale a 36,44% avanti al 26% del PD. A Rimini il partito del leader Salvini fa segnare un netto 34,21%, avanti al PD con un 26,85% e il 15,16% del M5s.