Domenica 20 Ottobre17:11:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baseball, Godo vince gara2 sul diamante di Serravalle (2-4)

A nulla sono valse le 8 valide a 4 per i padroni di casa. Vincente Galeotti, perdente Maestri

Sport Repubblica San Marino | 01:48 - 26 Maggio 2019 Per Giordani 2/5 nel box di battuta Per Giordani 2/5 nel box di battuta.

Godo vince gara2 sul diamante di Serravalle (2-4), comandando fino all’inizio e resistendo ai tentativi di rimonta sammarinesi. Vincente Galeotti, perdente Maestri, a nulla sono valse le 8 valide a 4 per i padroni di casa.

INIZIO TUTTO DI GODO. L’inizio di partita è tutto di Godo, che passa immediatamente in vantaggio grazie alla base ball concessa a Lorenzo Di Raffaele, all’avanzamento su lancio pazzo e grounder di Servidei e alla rimbalzante di Evangelista che provoca l’errore della difesa (0-1). Al 3° altri due punti per gli ospiti. Servidei è in base dopo quattro ball, avanza fino in terza su un errore sul pickoff e segna sul singolo di Reda (0-2). Non solo, perché poi arrivano anche base a Gelli, Bucchi colpito e rimbalzante di Giacomo Meriggi con un out che manda a casa un altro punto (0-3). 

REAZIONE SAN MARINO. San Marino prova a reagire subito e in effetti nella parte bassa del terzo arriva un punto. Merito dell’accoppiata Giordani-Rondon, che con singolo e doppio riduce le distanze (1-3). Dopo l’eliminazione di Romero, però, lo stesso Rondon prima raggiunge la terza, poi nell’azione successiva è colto fuori base. Al 6° altro punto che avvicina i Titani, ma allo stesso tempo altra occasione persa. Romero apre l’inning con un doppio, Flores lo sposta in terza con una volata e Reginato tocca un singolo interno che vale il 2-3. Il doppio a destra di Celli apre scenari interessanti, ma nell’azione Reginato è out tra terza e casa e il battitore successivo, Epifano, finisce F9.

GODO ALLUNGA Al 7° E CHIUDE. Occasione sprecata che Godo punisce con Evangelista, la cui valida spedisce a punto Davide Meriggi (singolo e avanzamento su sacrificio). È 4-3 per i Goti, con San Marino che rimane a basi piene nella parte bassa del 7° (Flores K) e non produce nulla di significativo tra 8° e 9°. Finisce 4-2 per Godo.

SAN MARINO BASEBALL – GODO BASEBALL 2-4

GODO: Lo. Di Raffaele 3b (0/3), Servidei ss (0/3), Evangelista dh (1/5), Reda r (1/3), Gelli ec (0/3), Bucchi 2b (0/3), G. Meriggi ed (0/4), Galli 1b (1/4), D. Meriggi es (1/3).

SAN MARINO: Giordani ec (2/5), Rondon 2b (1/2), Romero dh (1/2), Flores 1b (0/4), Reginato es (1/4), Celli ed (1/4), Epifano ss (0/4), Trinci r (0/4), Pulzetti (Imperiali 0/1) 3b (2/3).

GODO: 102 000 100 = 4 bv 4 e 5

SAN MARINO: 001 001 000 = 2 bv 8 e 3

LANCIATORI: Galeotti (W) rl 6.1, bvc 8, bb 1, so 3, pgl 2; Lu. Di Raffaele (S) rl 2.2, bvc 0, bb 1, so 2, pgl 0; Maestri (L), rl 6, bvc 2, bb 3, so 9, pgl 3; Mazzocchi (r) rl 2, bvc 2, bb 0, so 2, pgl 1; Coveri (f) rl 1, bvc 0, bb 2, so 0, pgl 0.

NOTE: doppi di Rondon, Romero e Celli.