Marted 18 Giugno19:09:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Dopo una ventina d'anni deve scontare un anno e 26 giorni di reclusione, arrestato

L'uomo è un 51enne riminese, ora ai domiciliari: fu responsabile di estorsione e tentato furto aggravato

Cronaca Santarcangelo di Romagna | 19:03 - 24 Maggio 2019 Carabinieri in azione a Santarcangelo Carabinieri in azione a Santarcangelo.

Giovedì sera i Carabinieri di Santarcangelo hanno dato esecuzione agli arresti domiciliari a carico di un 51enne riminese, già noto alle forze dell'ordine. L'uomo deve scontare 1 anno e 26 giorni di reclusione per estorsione e tentato furto aggravato. Il primo reato fu compiuto dal 59enne nel 1996, il secondo nel 2001, in entrambi i casi nel riminese. "L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Rimini rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime pretese di legalità avanzate dai cittadini. Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri, affiancando alla capillare perlustrazione del territorio una continua e attività info-investigativa, contattando la cittadinanza al fine di acquisire quante più notizie utili per prevenire il ripetersi dei reati ed assicurare alla giustizia gli autori di quelli già perpetrati", si legge in una nota dell'Arma.