Marted́ 16 Luglio02:41:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Selfie sui binari del treno, la nuova terribile moda: la Polfer avvia attività di contrasto

Per gli agenti del distacco riminese controlli in 6 stazioni e nessuna sanzione

Cronaca Rimini | 16:17 - 23 Maggio 2019 Un caso di selfie sui binari (immagine diffusa dalla Polizia) Un caso di selfie sui binari (immagine diffusa dalla Polizia).

Mercoledì 22 maggio il personale della Polfer è stato impegnato nella quarta giornata dell'operazione "Rail Safe Day", su tutto il territorio regionale. Nel corso delle 24 ore sono entrati in azione 130 agenti, che hanno effettuato controlli in 73 località, identificando 556 persone. L'operazione era diretta a contrastare, attraverso sanzioni, le condotte incaute dei viaggiatori: la presenza di persone sulle linee ferroviarie nei pressi dei passaggi a livello, binari attravesato incautamente, l'oltrepassare la linea "gialla" sui binari per la realizzazione dei selfie, comportamento che spesso ha avuto come conseguenza incidenti tragici. La Polfer di Rimini ha impiegato 18 operatori in 6 stazioni e gli accertamenti hanno portato all'identificazione di 115 persone. Nessuno è stato sanzionato.