Mercoledž 19 Giugno09:22:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ruba alla Coin un giubbotto Calvin Klein indossandolo sotto i suoi vestiti, arrestato

Un addetto alla sorveglianza è stato attento ad accorgersi di tutto e ha immediatamente allertato la Polizia

Cronaca Rimini | 14:44 - 21 Maggio 2019 L'interno del negozio Coin di Rimini L'interno del negozio Coin di Rimini.

Tentato furto alle 16 di lunedì presso la Coin di Corso d'Augusto a Rimini. La Polizia ha arrestato un 35enne rumeno, che ha cercato di uscire dal negozio indossando, sotto il suo giaccone, un giubbotto di pelle nera Calvin Klein, del valore di 399 euro, dopo averlo prelevato dagli scaffali e dopo averlo portato in camerino, fingendo di provarlo: in realtà aveva rimosso il dispositivo anti-taccheggio. Un addetto alla sorveglianza è stato abile ad accorgersi di tutto e ha immediatamente allertato la Polizia, costringendo il 35enne a ritornare nel negozio in attesa dell'arrivo degli operatori. Nel suo marsupio nascondeva una piccola tronchesina usata per rompere l'anti-taccheggio. Il fermato ha cercato di giustificarsi, dicendo che il furto gli era stato commissionato da un fantomatico connazionale, dandone anche una descrizione, ma i fatti non hanno trovato riscontro dopo un rapido accertamento della Polizia.