Marted 18 Giugno08:13:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Misano Truck, nel weekend torna il Gran Prix dei camion. Espositori, programma e ospiti

Il 25 e 26 maggio Misano ospiterà ancora una volta il tradizionale appuntamento che vede protagonisti i bisonti della strada

Eventi Misano Adriatico | 16:17 - 20 Maggio 2019 Misano Grand Prix Truck Misano Grand Prix Truck.

Torna a Misano il Petronas Urania Grand Prix Truck una delle manifestazioni più importanti del Misano World Circuit “Marco Simoncelli”. Confermato l’abbinamento con il title sponsor Petronas Urania, prestigioso brand che affiancherà Mwc anche in questa edizione. Nel weekend del 25 e 26 maggio Misano ospiterà ancora una volta il tradizionale appuntamento giunto alla sua 27° edizione, che vede i bisonti della strada protagonisti della due giorni dedicata ai veicoli pesanti e agli appassionati dei camion. Come ogni anno la kermesse si sviluppa in tre parti. La gara, con il Fia European Truck Racing Championship, la tappa di Misano è l’unica in Italia; la parata dei camion decorati, che quest’anno ha raggiunto il più alto numero di iscritti, con 200 presenze e il paddock con la parte commerciale.

LE GARE - Il Misano Petronas Urania Grand Prix Truck è anche e soprattutto competizione. Nelle due giornate una ventina di camion si sfideranno in quello che è l’unico appuntamento in Italia del FiaEuropean Truck Racing Championship, l’imperdibile spettacolo dei camion che corrono in pista. Petronas Lubricants international è per il terzo anno consecutivo title sponsor della tappa italiana del Fia European Truck Racing Championship e proprio a Misano prende il via la prima delle otto date a calendario. Tra i bisonti da 5 tonnellate che si sfideranno durante l'entusiasmante weekend di gare, anche il Team Schwabentruck IVeco che scenderà in pista con la campionessa Steffi Halm su un mezzo equipaggiato con prodotti Petronas. Dopo un anno di attesa, il campionato FIìia Etrc (Federation International de l’Automobile, European Truck Racing Championship) torna a solcare gli asfalti degli autodromi, partendo dal circuito di Misano Adriatico e quest’anno ha colto l’occasione per avviare #OneTruckFamily; un ambizioso progetto che nasce con l’obiettivo di enfatizzare gli aspetti positivi della professione del camionista e di sopperire alla ridotta disponibilità di queste figure, sempre più difficili da trovare.  In rappresentanza dell’eccellenza italiana del trasporto su gomma, Trasporto Commerciale eleggerà come “Eroi dei Camion” due personaggi già da tempo noti agli addetti del mestiere, che si sono distinti per la loro tenacia sul lavoro. I due “Eroi” prenderanno parte agli eventi ufficiali della manifestazione e saranno oggetto di una cerimonia di incoronazione che si terrà sulla griglia di partenza dell’autodromo di Misano.

CAMION DECORATI - Come ogni anno, ci sarà un’intera area ai camion decorati. Vere e proprie opere d’arte viaggianti provenienti dal tutto il mondo si incontreranno nel paddock del MWC, esposti in bella mostra per uno spettacolo scenografico che lascia a bocca aperta chiunque entri in circuito durante l’evento.  Il numero dei camion decorati ogni anno cresce e per questa edizione si attendono oltre 200 camion. Un vero e proprio raduno che porta a Misano i camion più “creativi” del mondo come un Iveco della scuderia Favro, con decorazioni Ferrari o quello con le immagini dedicati ai nativi americani. E, come ogni anno, arriva il camion de “La Sirenetta” guidato da una camionista siciliana. Tra le decorazioni particolari si attende a Misano un veicolo raffigurante Venezia con tanto di Maschere e Gondole.

CAMION STORICI - Quest’anno per la prima volta il Circolo Italiano Camion Storici sarà ospite del Misano Grand Prix Truck. Nato nel 1994 per dare nuova vita ai mezzi che hanno fatto la storia dell’autotrasporto e hanno scelto di conservare, restaurare e “riportare in vita” mezzi che altrimenti andrebbero perduti, ad oggi il Club può contare oltre mille mezzi iscritti tra autocarri e autobus provenienti da tutta Italia. A Misano sarà presente una selezione di camion tutta dedicata agli anni ’70.

GLI ESPOSITORI - Tantissimi anche quest’anno gli espositori, a cominciare dalle più importanti Case Costruttrici Tra queste, Iveco e Mercedes. Iveco parteciperà al Grand Prix Truck 2019 come sponsor tecnico dei “Die Bullen von Magirus”, che correranno con i piloti #44 Steffi Halm e #27 Gerd Korber per il team SchwabenTruck e con il campione in carica #1 Jochen Hahn per la scuderia Hahn Racing. Iveco sarà presente presso il paddok 1/ scala A con uno stand di 1.500 mq, dove cinque pesanti stradali faranno da padroni di casa; tra questi, la special edition Stralis Performer, l’Emotional Abarth e l’oramai famoso Stralis NP 460CV. Inoltre un trattore Diesel e uno alimentato a gas naturale liquefatto saranno a disposizione per i test drive su strada.

La Casa di Stoccarda torna a Misano per un weekend ricco di novità. Presso lo stand ufficiale di Mercedes-Benz Trucks Italia, all’interno del paddock del circuito, sarà possibile conoscere da vicino il nuovo Actros: il truck più sicuro, efficiente e connesso di sempre. Inoltre, in anteprima assoluta, sarà svelata una nuova versione speciale in esclusiva per il mercato italiano, in perfetto stile racing. Come nella passata edizione, lo stand della Stella sarà arricchito dallo showtruck di RoadStars, la casa viaggiante della community internazionale per gli autisti e i fan dei giganti della strada, dove sarà possibile registrarsi e condividere la propria passione.

A Misano saranno presenti anche importanti aziende che realizzano accessori per i camion come la Garmin. L’azienda, leader mondiale nella tecnologia GPS, sarà presente con tutta la gamma di prodotti dedicati all’autotrasporto. Verrà infatti esposta allo stand la serie Garmin dēzl i navigatori per autocarri che permettono di viaggiare sicuri e di restare concentrati sul proprio lavoro. Garmin dēzl è il navigatore per camion che calcola il percorso in base alle dimensioni, al peso e al carico trasportato. Basterà inserire le informazioni relative al profilo del proprio veicolo ed eventuali materiali pericolosi trasportati e dēzl calcolerà il percorso migliore per giungere a destinazione, evitando ostacoli e aggirando i divieti di transito. Garmin ha inoltre pensato ad una promozione dedicata all’evento: sarà infatti possibile acquistare un prodotto della serie dēzl con uno sconto fino a 100€. L’importante partner editoriale sarà anche quest’anno Sandhills Italy che avrà un proprio stand. La multinazionale americana presente in Europa (in Italia con Trasporto Commerciale e CamionSuperMarket), organizzerà un’area dedicata ai mezzi usati e allestirà circuiti per i test drive per i truck. Per i professionisti presenti, l’opportunità di prove di qualità, con l’aiuto di un istruttore, alla scoperta dei punti di forza e delle peculiarità del veicolo. Inoltre, prove di abilità, con il confronto fra i partecipanti, e prove di prodotto nel circuito del paddock o in pista.

SPECIAL GUEST: LO CHEF RUBIO - Domenica 26 maggio Petronas lubrificants International ospiterà Chef Rubio, star televisiva molto amata dal pubblico per i suoi programmi cult come Camionisti in Trattori, che incontrerà i fans nella mattinata presso l’area village all’interno dell’autodromo e seguirà le avvincenti gare di truck dall’area vip Petronas.

SOSTENIBILITÀ - Come sempre il MWC ha un occhio di riguardo alla sostenibilità ed è in questa direzione che si muove un altro importante partner: Right Hub, società specializzata in progetti di sostenibilità sociale e ambientale per grandi eventi sportivi con la sua divisione “Responsible Sport Event”. L’azienda nel 2014 ha progettato il programma di impatto ambientale e sociale di MotoGP denominato K.i.S.S. (Keep it Shiny and Sustainable), unico del suo genere nel settore motorsport e diffuso a livello mondiale in diverse discipline motociclistiche e circuiti. Right Hub coordina i programmi K.i.S.S. Mugello e K.i.S.S. Misano promossi dalla Federazione Internazionale Motociclismo, Dorna, IRTA e dai circuiti di Mugello e Misano, in occasione delle rispettive gare di MotoGP.

Nelle due giornate Right Hub coordinerà la seconda edizione del programma “Greening Misano Grand Prix Truck” che include le seguenti attività: miglioramento della raccolta differenziata nel paddock e nelle aree spettatori, in collaborazione con Gruppo Hera e Cesa; sensibilizzazione sul tema dell’economia circolare attraverso un info desk presidiato dal proprio staff; raccolta delle eccedenze alimentari in collaborazione con Summertrade; servizio di assistenza alle persone con disabilità a cura dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII.

Anche quest’anno un importante spazio sarà occupato dalla Vulcangas con il suo progetto Corridoio Vulcangas GNL -160 che procede nel suo costante sviluppo. Nel 2018 l’azienda ha raggiunto quota 8 distributori e si prepara a raddoppiare la propria rete di rifornimento di metano liquido entro il prossimo anno. Nell’ambito di Misano Grand Prix Truck Vulcangas presenterà i progetti futuri pensati per il traffico pesante.

BIGLIETTI - Prezzi interi: sabato - € 16,00 -domenica - € 20,00 - abbonamento 2 giorni - € 32,00.