Mercoledý 18 Settembre21:07:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Educazione stradale, prova finale su bici per la quinta elementare di San Martino dei Mulini

59 classi e circa 1.140 alunni hanno partecipato ai corsi organizzati dalla Polizia municipale

Attualità Santarcangelo di Romagna | 14:20 - 20 Maggio 2019 Bambini e bambine hanno sostenuto la prova pratica su bici Bambini e bambine hanno sostenuto la prova pratica su bici.

Si è svolta questa mattina (lunedì 20 maggio) nel parcheggio di fronte alla chiesa di San Martino dei Mulini la prova di educazione stradale che ha coinvolto gli alunni della scuola elementare Giovanni XXII. Bambini e bambine di quinta hanno sostenuto la prova pratica su bici a conclusione del percorso formativo organizzato dalla Polizia municipale di vallata, dopo che lo scorso anno si erano cimentati in quella per ricevere il patentino da pedoni.
 
Sono 59 le classi che nell’anno scolastico 2018/2019 hanno partecipato all’educazione stradale tra materne, elementari, medie e superiori di Santarcangelo, Verucchio e Poggio Torriana, per un totale di circa 1.140 alunni. Dopo la prova finale dello scorso 16 maggio per le scuole di Verucchio, venerdì 24 maggio sarà la volta della elementare Fratelli Cervi di Sant’Ermete, mentre il 30 maggio toccherà agli studenti di Poggio Torriana e il 5 giugno sarà recuperata la prova delle scuole Pascucci, Ricci e Marino Della Pasqua di Santarcangelo in piazza Ganganelli, rinviata per maltempo nelle scorse settimane.
 
Oltre al lavoro portato avanti con le scuole, la Polizia municipale ha organizzato anche tre lezioni dedicate ai residenti nei tre Comuni, con particolare attenzione alla popolazione anziana, e un incontro per neo e futuri patentati all’Itse Molari di Santarcangelo.
 
La Polizia municipale e le tre Amministrazioni comunali di Santarcangelo, Verucchio e Poggio Torriana ringraziano il Provveditorato agli studi di Rimini per aver donato i materiali necessari allo svolgimento delle prove finali, in particolare i cartelli stradali e i caschi per bambini e bambine.