Luned 23 Settembre10:30:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bilancio della Pro Loco di Santarcangelo: risultati importanti e tante idee per il futuro

Ottimo andamento per "Calici di stelle" che diventerà "Calici Santarcangelo"

Attualità Santarcangelo di Romagna | 10:20 - 20 Maggio 2019 Presentazione del Bilancio della Pro Loco di Santarcangelo Presentazione del Bilancio della Pro Loco di Santarcangelo.

Venerdì 17 maggio, nello storico Palazzo Guidi a S. Ermete, si è svolta l’annuale assemblea di bilancio della Pro Loco di Santarcangelo alla presenza del Sindaco Alice Parma (bilancio consuntivo per il 2018 e preventivo per il 2019).

E’ stata l’occasione per presentare ad una vasta platea l’andamento dell’attività dell’anno 2018. “Risultati particolarmente significativi dovuti a una molteplicità di azioni promozionali portate avanti dall’Associazione: oltre alla gestione dell’ufficio informazioni turistiche per conto del Comune di Santarcangelo, la Pro Loco organizza infatti le visite guidate in più lingue (con personale qualificato e volontari); organizza e promuove eventi dedicati alla storia e alle tradizioni della città e iniziative di beneficenza e raccolta fondi; fornisce informazioni attraverso diversi strumenti

(canali social, sito, telefono, email, contatti diretti); elabora report e indagini di gradimento sulla propria attività; gestisce pubblicazioni di libri storici, depliant e guide; si relaziona con gli operatori, le associazioni, gli enti pubblici e privati per incrementare informazione e collaborazione per la promozione di attività turistiche nella città; realizza attività formative e stage presso la sede IAT”.

L’ufficio è aperto tutti giorni; in estate anche in orario serale.

All’ottimo andamento della gestione dello IAT si deve aggiungere l’altrettanto positivo risultato dell’evento Calici di Stelle che ha riscontrato grande partecipazione di pubblico e che quest’anno verrà riproposto in una versione rinnovata, a partire dalla denominazione “Calici Santarcangelo”. L’evento è gestito direttamente dalla Pro Loco in collaborazione con Città Viva. Il Presidente della Pro Loco auspica una sempre maggiore presenza di volontari ed invita a contattare la sede dell’associazione per conoscerne l’attività e per contribuire a farla crescere, apportando nuove idee ed energia.