Marted́ 18 Giugno07:16:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tennis Viserba scatenato, in serie B maschile terzo successo di fila: 4-2 sul Tc Padova

In serie C femminile semifinale regionale con la vittoria per 3-1 sul Ct Equitazione

Sport Rimini | 23:50 - 19 Maggio 2019 Manuel Mazza in azione Manuel Mazza in azione.

  

Terza vittoria di fila per il Tennis Viserba in serie B maschile. La formazione riminese supera in casa per 4-2 il Tc Padova e continua la sua corsa di vertice. Era uno scontro di alta quota quello andato in scena domenica perché finora Viserba e Padova avevano vinto i due confronti disputati nel 4° girone di qualificazione. In campo l’affermazione dei ragazzi capitanati dal maestro Marco Mazza è stata piuttosto netta, grazie ai tre singolari vinti da Alberto Bronzetti, Manuel Mazza ed Alessandro Canini, poi il doppio portato a casa da Mazza-Bronzetti ha chiuso la contesa. Domenica nella 5° giornata il Tennis Viserba farà visita al Ct Gaeta che può schierare lo spagnolo Roberto Carballes Baena (1.5), Aleksandr Lazov (2.2), Andrea Paciello (2.3) e Luca Paciello (2.5).

Risultati: Alberto Bronzetti-Luca Potti 6-2, 6-2, Manuel Mazza-Riccardo Marcon 7-5, 6-3, Alessandro Canini-Marco Gasparin 6-4, 6-2, Alessandro Ragazzi-Diego Zanni 6-2, 6-0. Doppi: Mazza-Bronzetti b. Gasparin-Marcon 6-3, 6-2, Potti-Ragazzi b. Canini-Zanni 6-3, 0-6, 12-10.

SERIE C FEMMINILE Ancora una prova di forza per la formazione del Tennis Viserba impegnata nei play-off della serie C femminile. Domenica la giocatrici guidate in panchina dal maestro Luca Gasparini hanno battuto in casa per 3-1 il Ct Equitazione di Reggio Emilia. Nei singolari sconfitta Alessandra Mazzola (2.3) dalla 2.7 Liana Gabriela Ungur, ex n.147 del ranking mondiale, per 6-4, 6-1, poi le vittorie riminesi a firma di Giulia Pasini (2.5) su Elisa Carretti (2.8) per 6-3, 6-0, Chiara Rinaldi (3.1) su Dalila Simonetti (3.1) per 7-5, 6-1 e di Pasini-Rinaldi su Ungur-Simonetti per 6-2, 6-4. Domenica prossima (dalle 9) la sfida contro il Ct Reggio in semifinale, in palio un posto per il nazionale.